CALCIOMERCATO/ Napoli, Spinosi (Ag. Fifa): Wallace, quanti rimpianti per il vice-Maggio. A giugno era di Bigon… (esclusiva)

- int. Lodovico Spinosi

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Lodovico Spinosi, noto agente fifa esperto di mercato brasiliano, ha parlato di Wallace, esterno brasiliano del Fluninense a un passo dal Chelsea

riccardo_bigon_aurelio_de_laurentiis
Riccardo Bigon e Aurelio De Laurentiis (Foto: Infophoto)

Le squadre italiane a causa della crisi hanno perso molte opportunità con giovani calciatori finiti all’estero. Il calciomercato del Napoli in estate ha provato a puntare su altri giovani talenti ma la dirigenza azzurra ha dovuto fare i conti con le eccessive valutazioni. Il Napoli ha rinforzato la squadra con calciatori esperti che sono andati bene anche al tecnico Mazzarri, da sempre molto aziendalista in tal senso. Il Napoli aveva nel mirino l’esterno Wallace Oliveira Dos Santos, esterno destro che può giocare terzino o in posizione più avanzata. Gioca nel Fluminense ed è stato vicino al Napoli con Bigon pronto a chiudere l’operazione di calciomercato solo pochi mesi fa. Su Wallace ha preso informazioni anche la Juventus, anche perché il giocatore è un talento naturale che spinge molto sulla fascia destra. Ma il noto agente Fifa Lodovico Spinosi, in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Wallace rientra in quella categoria di giocatori che non arriveranno più in Italia. L’estate scorsa c’è stata la possibilità di trovare l’accordo tra il Napoli e il Fluminense per il ragazzo che ha qualità straordinarie, è di un’altra categoria rispetto a molti giovani brasiliani. Purtroppo il Chelsea ha superato tutti visto che con la cessione di Deco al club brasiliano ha messo le mani sul 40% del cartellino del giocatore”. Insomma il Chelsea sembra aver soffiato il giocatore a Juventus e Napoli. I londinesi hanno già acquistato in estate un calciatore importante come Oscar, strappato alla concorrenza degli altri club per una cifra vicina ai 35 milioni di euro. Per Wallace invece si è mosso per tempo. L’agente Fifa Spinosi dice di più: “Secondo i miei informatori ci sarebbe già l’accordo tra i due club ma il Chelsea non può ancora ufficializzare il tutto perché deve acquistare il 100% del cartellino del giocatore. Conoscendo i londinesi non si faranno sfuggire questo grande talento brasiliano”. I due club italiani non hanno chiuso le trattative di calciomercato per il giocatore brasiliano e adesso il rischio è quello di rimpiangere Wallace così come altri giocatori. Il Napoli sembrava sul punto di acquistare il giocatore per fargli rivestire il ruolo di vice Maggio ma poi Mazzarri ha voluto puntare su un elemento più esperto e rodato come Mesto che conosce bene visto che lo ha avuto ai tempi della Reggina.

Wallace in futuro potrebbe anche affrontare Napoli o Juventus in Champions League. A quel punto il rimpianto sarebbe doppio visto che il giocatore è dotato dal punto di vista tecnico. Le italiane dovranno invertire la rotta per quanto riguarda i calciatori brasiliani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori