CALCIOMERCATO/ Napoli, l’agente di Dossena fa chiarezza, piace Renan Bressan ma il c’è il West Ham

- La Redazione

Roberto La Florio, procuratore di Andrea Dossena, ha parlato della situazione del suo assistito, poco utilizzato da Mazzarri. Intanto Bigon segue Bressan del Bate Borisov ma non è il solo

dossena_napoli_ruscelloR400
Andrea Dossena, 31 anni, difensore del Napoli (INFOPHOTO)

Si ferma il campionato, ritorna il calciomercato. Anche per il Napoli, che oggi registra le parole di Roberto La Florio, il procuratore del terzino Andrea Dossena. Contattato dalla redazione di SkySport24, l’agente ha puntualizzato la situazione del suo assistito, attualmente sottoutilizzato da Walter Mazzarri: “Sono stato a Genova venerdì scorso (in concomitanza del match di campionato Genoa-Palermo, ndr), ho incontrato il direttore Lo Monaco e abbiamo parlato di qualche mio assistito tra i quali Dossena“. Questo significa che sulle tracce del numero 8 partenopeo c’è il Palermo: i rosanero vengono da un calciomercato estivo piuttosto scarno e necessitano di aggiustamenti in ogni settore del campo. A sinistra Gasperini ha proposto l’argentino Santiago Garcia, che ha margini di miglioramento, ma l’unica alternativa sarebbe il paraguaiano Carlos Labrin. Si capisce come un giocatore come Dossena possa essere molto utile agli schemi di Gasperini, cui aggiungerebbe anche un alto tasso di esperienza. In questo momento Dossena è sotto contratto con il Napoli sino al 2014: i presupposti per una cessione in estate sembrano esserci, tuttavia è stato lo stesso La Florio a raffreddare i toni: “Non credo che il Napoli voglia lasciar partire Andrea; Mazzarri ha lottato tanto per avere due esterni per ogni fascia“. Effettivamente l’allenatore del Napoli ha voluto fortemente una squadra con due alternative per ogni posizione: vedere in campo Dossena, che ad oggi conta solo tre presenze stagionali, potrebbe essere solo una questione di tempo. In ogni caso resta accesa la spia del rinnovo: in estate si è parlato molto di Dossena in termini di calciomercato (sembrava destinato alle milanesi), poi il giocatore è rimasto a Napoli ma la scadenza di contratto si avvicina. La Florio ha toccato anche questo argomento: “L’opzione per il rinnovo è realistica, il Napoli ha la possibilità di allungare il contratto di Andrea sei mesi prima della scadenza; in estate il Milan ha parlato col Napoli di Dossena, ma i partenopei non hanno voluto cedere il giocatore“. Per farla breve, il Napoli ha tempo sino a gennaio per decidere in autonomia il destino di Dossena; altrimenti potrebbero subentrare altre squadre e c’è da credere che il Milan, che ha bisogno di un terzino sinistro, farà un tentativo ulteriore. In questo senso è probabile che Mazzarri riproponga presto Dossena in campo per poterlo valutare in maniera completa. Nel mentre il Napoli sonda il calciomercato estero alla ricerca di qualche occasione di qualità a basso costo. Oltre alle operazioni sudamericane sempre in cantiere (quella per Centurion su tutte), sembra che…

Gli azzurri siano interessati a Renan Bressan, centrocampista offensivo del Bate Borisov. Il brasiliano si è recentemente messo in luce in Champions League, segnando il gol del definitivo 3-1 contro il Bayern Monaco. Gli ultimi rumors di calciomercato, confermati anche dalla stampa inglese e da quella brasiliana, danno il Napoli in concorrenza con gli inglesi del West Ham per arrivare a Bressan, classe 1988 con contratto in scadenza nel 2014. Per l’acquisto l’investimento preventivato è di 5 milioni di euro: difficile che il Bate Borisov possa tirare troppo la corda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori