CALCIOMERCATO/ Napoli, Borghi (Sportitalia): Vice-Cavani? Viatri in partenza dal Boca Juniors, e anche Blandi… (esclusiva)

- int. Stefano Borghi

Il Napoli continua a cercare un vice-Cavani: sulla lista di Bigon e Mazzarri ci sono tanti nomi, e potrebbe aggiungersi quello di Lucas Viatri. STEFANO BORGHI ci dice perchè può partire.

Viatri_R400
Lucas Viatri, 25 anni, attaccante del Boca Juniors (INFOPHOTO)

La parola d’ordine del Napoli è: trovare un vice-Cavani. E’ questo il problema più urgente per Riccardo Bigon e Walter Mazzarri, che sicuramente hanno altri problemi da affrontare (Campagnaro, Edu Vargas, il calcioscommesse) ma sanno benissimo che per continuare a sognare lo scudetto già in questa stagione c’è bisogno di un giocatore che sostituisca al meglio il bomber uruguayano quando questo sia assente. E’ ormai un dato di fatto che i partenopei facciano fatica senza Cavani, anche e soprattutto a livello di leadership offensiva e non solo statistiche alla mano. Nè Pandev nè Edu Vargas possono ricoprire questo ruolo: non sono prime punte classiche e si adatterebbero a giocare davanti alla porta, diminuendo però il potenziale a disposizione. Di nomi se ne sono fatti tanti: c’è quello di Sergio Floccari ad esempio, ma Lotito è stato categorico: cinque milioni di euro o niente (lunedi sera ha anche detto: “Resta a Roma”, ma può essere semplice pretattica). Così spuntano nuove ipotesi, che vanno da Hernan Barcos (del Palmeiras, che è retrocesso) a Robert Acquafresca, fino ad arrivare a Robert Beric, talento del Maribor. Particolare attenzione deve però essere riservata a quello che succede in Sudamerica, più precisamente in Argentina: il Boca Juniors ha deciso di non rinnovare il contratto al proprio tecnico, Julio Cesar Falcioni, che ha portato gli Xeneizes alla finale di Copa Libertadores, persa contro il Corinthians. Come sostituto si parla di Carlos Bianchi: “Sarebbe qualcosa di gigantesco, un po’ come Zeman che torna alla Roma: io credo che si farà”, dice in esclusiva a Ilsussidiario.net Stefano Borghi, commentatore per Sportitalia e profondo conoscitore del calcio sudamericano. Carlos Bianchi, per chi non lo sapesse, ha vinto tre campionati, due Cope Libertadores e un Mondiale per Club con il Boca Juniors. Una leggenda alla Bombonera, che in Italia ha avuto decisamente meno fortuna: Franco Sensi lo portò a Roma nel 1996 (aveva vinto Libertadores e Intercontinentale con il Velez Sarsfield) ma lo esonerò ad aprile, con la squadra nei bassifondi della classifica. “Con lui potrebbe anche tornare Riquelme”, continua Borghi, “credo che possa succedere davvero di tutto”. In chiave Napoli, come legare queste notizie da oltre oceano? Semplice: 

Nel Boca Juniors gioca Lucas Viatri, attaccante di 25 anni in gialloblu dal 2007, dallo scorso anno nel giro della nazionale albiceleste. Stefano Borghi ci aveva già parlato di lui: un centravanti che in Italia farebbe bene, e che non avrebbe la pretesa di essere subito titolare. Quindi, il Napoli può decisamente pensarci per il ruolo di vice-Cavani. “Se fosse rimasto Falcioni avrei detto che Viatri sarebbe partito al 100%; da tempo i due non si parlavano più. Io credo però che parta comunque, perchè in questo semestre ha fatto discretamente male e il suo ciclo alla Bombonera sembra finito; penso che partirà anche Blandi, ma dipende dal nuovo allenatore”. Nicolas Blandi, attaccante classe 1990: lo vedremo in Italia prossimamente? 

 

(Claudio Franceschini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori