CALCIOMERCATO/ Napoli, Del Genio (Canale 8): Immobile come vice Cavani, Merkel invece…(esclusiva)

- int. Paolo Del Genio

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Paolo Del Genio, giornalista di Canale 8 molto vicino al Napoli, ha parlato dei movimenti di mercato del club partenopeo durante il mese di gennaio.

ciro_immobile_genoa_r400
Foto InfoPhoto

Il Napoli a gennaio potrebbe compiere molte operazioni di mercato per rinforzare la rosa di Walter Mazzarri. Il tecnico dei partenopei ha chiesto alla società di fare alcuni movimenti durante il calciomercato invernale che riaprirà il primo gennaio. Il Napoli quasi certamente cercherà un attaccante in vista della seconda parte di campionato, serve un sostituto Cavani, l’allenatore toscano lo ha chiesto da tempo. I partenopei però potrebbero anche rinforzare il centrocampo visto che Donadel dovrebbe andare via a causa del poco spazio che ha trovato nell’undici titolare anche per via dei tanti problemi fisici che lo hanno tormentato nella scorsa stagione e in questa prima parte di campionato. Il Napoli però dovrà anche capire bene la situazione di Cannavaro, difensore e capitano del Napoli, che potrebbe essere squalificato per 9 mesi per la vicenda del Calcioscommesse. In esclusiva a Ilsussidiario.net, il giornalista di Canale 8, Paolo Del Genio, molto vicino all’ambiente Napoli, ha parlato dei tanti rumors di calciomercato attorno al club campano.

Vicenda Campagnaro, credi davvero in un accordo del giocatore con l’Inter? Non credo anche perché Campagnaro non può firmare contratti o prendere accordi con un’altra squadra. Chi vuole l’argentino dovrà ancora parlare con il Napoli.

Anche De Sanctis è in scadenza di contratto. Ancora una volta ci sono i nerazzurri… De Sanctis è vicino alla firma del rinnovo del contratto. Sono convinto che a breve il tutto sarà ufficializzato.

L’addio di Mazzarri potrebbe portare a un addio collettivo di molti giocatori? Bisogna prima capire se Mazzarri andrà via, poi non penso che una volta concluso il ciclo del tecnico si possa esaurire anche quello di molti giocatori. Ci sono calciatori con un contratto lungo.

A proposito di Mazzarri. Non c’è ancora una lista di papabili. Come mai? Il discorso è molto chiaro, la società non sa ancora se Mazzarri andrà via. E poi ormai per la panchina del Napoli ci vorrebbe un grande tecnico e non un giovane alle prime armi.

La possibile squalifica di Cannavaro potrebbe spingere il Napoli a prendere un difensore a gennaio? Il problema è che la Giustizia Sportiva è imprevedibile, per questo non si sa ancora se Cannavaro verrà squalificato o meno. Il Napoli potrebbe pensare a un difensore, nel mirino c’è Benatia dell’Udinese.

In porta c’è da capire la situazione di Rosati….

Io credo che Rosati andrà via perché ha dimostrato di non essere forte dal punto di vista mentale. Non a caso quando è stato chiamato in causa non ha saputo mostrare affidabilità. 

A centrocampo verrà fatto qualcosa?

Credo di si perché Donadel dovrebbe andare via. Ma non credo che possa arrivare Merkel perché non ha le caratteristiche giuste per il centrocampo azzurro visto che sarebbe più un vice Hamsik e non un sostituto di Donadel.

In attacco si parla di Immobile…

Magari, visto che si tratta di un attaccante perfetto per il Napoli.

 

(Claudio Ruggieri)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori