CALCIOMERCATO/ Napoli, Andreolli-El Kaddouri, intrigo con il Chievo…

- La Redazione

Il punto sullle trattative tra Napoli e Chievo: Andreolli potrebbe finire in Campania, con El Kaddouri a fare il percorso inverso, in modo da sostituire Thereau, in partenza da Verona…

andreolli_milito_chievo_interR400
Marco Andreolli ha segnato un gol (Infophoto)

Mancano pochi giorni alla ripresa ufficiale delle trattative per la campagna di trasferimento di gennaio. Come ben si sa, i soldi circolanti non sono moltissimi e quindi buona parte dei colpi potrebbero avvenire attraverso scambi ed intese tra le società. Per il Napoli potrebbe nascere un ‘asse’ con il Chievo: andiamo a vedere perchè e quali saranno i giocatori coinvolti. Si sa che gli azzurri di Walter Mazzarri sono in cerca di un difensore centrale di livello, in grado di rimpiazzare gli squalificati Gianluca Grava e soprattutto Paolo Cannavaro, capitano e titolare, che sono stati bloccati dalla giustizia sportiva per le note vicende legate al calcioscommesse. Tra i papabili a prenderne il posto, ci sarebbe anche il gialloblù Marco Andreolli, il cui contratto con i veronesi scadrà a giugno. Il ragazzo, con un passato tra Inter (dove è cresciuto) e Roma, potrebbe sbarcare subito a Napoli in cambio di un modesto indennizzo (dato che siamo agli ultimi mesi di contratto con la società del presidente Campedelli), oppure trasferirsi in azzurro a giugno a parametro zero. Il Chievo, a questo punto, ha ben pensato di sfruttare la situazione, concedendo il via libera al difensore e chiedendo in cambio ai partenopei Omar El Kaddouri e un piccolo conguaglio. Il giovane trequartista belga potrebbe trasferirsi in Veneto in prestito (o al massimo in comproprietà), in modo da avere più spazio e giocare con maggiore continuità in una formazione di medio livello. Per caratteristiche tecniche, l’ex giocatore del Brescia andrebbe a posizionarsi dietro le punte, verosimilmente al posto di Cyril Thereau, di cui da tempo si ipotizza un trasferimento alla Fiorentina, sua vecchia estimatrice. Il francese, a quanto pare, non sarebbe troppo contento di continuare a giocare sulla trequarti, dunque lontano dalla porta, come accade a Verona. La Fiorentina invece ha bisogno di punte, e quindi Thereau potrebbe giocare più avanti. Tornando agli scambi tra Napoli e Chievo, si profila un affare che dunque converrebbe ad entrambe le parti: il Chievo avrebbe a disposizione un giovane talento che sarebbe molto gradito all’allenatore Eugenio Corini, mentre il Napoli sarebbe soddisfatto perché El Kaddouri potrebbe mettersi in mostra, e soprattutto rinforzerebbe con un elemento di sicuro affidamento come Andreolli una difesa che certamente ne avrebbe bisogno. Con la doppia squalifica dei due difensori, e la partenza di Salvatore Aronica verso Palermo, la retroguardia partenopea ha bisogno di un’iniezione di forze nuove.

Il Chievo invece a gennaio probabilmente dovrà cambiare qualcosa tra i suoi portieri, mentre in uscita da Napoli ci sarà sicuramente Eduardo Vargas, che ha bisogno di fare esperienza giocando con continuità. Come ben si sa, l’altro tormentone del gennaio partenopeo sarà trovare un vice per Edinson Cavani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori