CALCIOMERCATO/ Napoli, Casemiro chiama: Edu Vargas al San Paolo la chiave?

- La Redazione

Stando alle ultime indiscrezioni il Napoli potrebbe proporre il cileno Edu Vargas come pedina di scambio per arrivare a Casemiro, centrocampista brasiliano del San Paolo

casemiro_brasileR400
Carlos Henrique Casemiro, 20 anni, centrocampista del San Paolo (INFOPHOTO)

Mentre ci si chiede sempre di chi possa essere il miglior vice Cavani (Floccari sempre in pole) e si studia il cambio Dossena-Armero, c’è un altro giocatore del Napoli la cui situazione tiene banco. Nonostante giochi a singhiozzo praticamente da un anno, Eduardo Vargas continua ad avere molti ammiratori, in particolare in Sudamerica. L’attaccante cileno piace infatti a diverse società come il San Paolo, il Gremio, il Flamengo e il Vasco de Gama. Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, sta provando a volgere a proprio favore la situazione di Vargas utilizzandolo come pedina di scambio per assicurarsi un acquisto di spessore. I discorsi più interessanti sono quelli con il San Paolo: stando alle ultime indiscrezioni nell’eventuale operazione potrebbe anche essere inserito il cartellino di Casemiro, giovane centrocampista brasiliano di soli 20 anni (nato nel 1992), da diverso tempo accostato alle società italiane (Fiorentina e Roma in primis). In realtà da Napoli hanno fatto muro, spiegando che “Per il momento non accettiamo contropartite, nè intendiamo cedere Vargas in via definitiva, se non in prestito ed anche oneroso“, ma resta da capire se si tratta delle classiche dichiarazioni di facciata o meno. Casemiro è in rotta con il San Paolo e l’allenatore, Ney Franco, e ha dichiarato di voler essere ceduto. E’ allettato dall’idea di sbarcare in Europa dopo tanti rumors, e sicuramente il Napoli sarebbe una meta davvero interessante, che gli permetterebbe di mettersi anche sulla vetrina europea. Un’operazione che si sposa alla perfezione con le indiscrezioni di mercato delle ultime settimane, che vogliono il Napoli sulle tracce di un centrocampista da inserire in rosa al fianco di Inler. Il contratto di Casemiro con il San Paolo scade nel 2016, ragion per cui la sua valutazione resta alta, circa 8 milioni di euro. Per questo l’inserimento di Vargas nella trattativa potrebbe ridurre l’esborso ed accontentare tutti: il cileno tornerebbe nel Sudamerica che l’ha visto esplodere, Casemiro farebbe il grande passo e Mazzarri avrebbe un giocatore di grande prospettiva per il suo centrocampo. Negli ultimi mesi Casemiro si è distinto per capacità tecniche e discreta propensione all’interdizione, pur in contesto agonistico più blando come quello brasiliano, ed è entrato…

…nel giro della nazionale maggiore con l’ex allenatore della Selecao Mano Menezes. Chissà se Felipe Scolari, il nuovo ct, sarà dello stesso avviso: al Napoli spetterà dare la risposta? L’operazione tra l’altro potrebbe risultare fruttuosa anche dal punto di vista economico per gli azzurri. Vargas è infatti stato pagato una decina di milioni di euro, lo stesso valore di Casemiro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori