CALCIOMERCATO/ Napoli, caccia al centrocampista: Obiang o Merkel

- La Redazione

Il Napoli è alla ricerca di un nuovo centrocampista. Continua a piacere il gioiello spagnolo Obiang ma occhio anche a Merkel, centrocampista del Genoa ex Milan

pedro_obiang_r400
Pedro Obiang (Infophoto)

Indipendentemente dalla classifica di fine dicembre il Napoli interverrà sul mercato per rinforzare l’attuale organico ed avrebbe già individuato quali saranno i reparti da migliorare maggiormente. L’idea principale è quella di inserire un centrocampista di qualità e nel contempo di quantità, che sappia fare quindi la doppia fase, da affiancare a Gokhan Inler e Valon Behrami. Inoltre, si proverà ad innestare anche il reparto avanzato, con la famosa punta che dovrebbe ricoprire il ruolo di vice-Edinson Cavani. Il tutto dipenderà anche dal mercato in uscita visto che sono moltissimi i calciatori dati in partenza da Castelvolturno a cominciare dal duo Donadel-Vargas, passando per Dossena e Aronica. Per quanto riguarda il possibile acquisto a centrocampo il nome che sta circolando da qualche giorno a questa parte è quello di Pedro Obiang, giovane stella della Sampdoria nonché nazionale spagnolo Under-21, giocatore che a suon di ottime prestazioni ha fatto innamorare i principali direttori sportivi italiani, a cominciare proprio da Riccardo Bigon. Il ventenne è però incedibile per i blucerchiati e sarà necessaria una mediazione accurata ma soprattutto un’offerta molto interessante dal punto di vista economico viste le avance prestigiose ricevute dallo stesso spagnolo (piace anche a Juventus e Milan). Altra idea interessante, decisamente più a buon mercato, è quella che porta a Bartosz Salamon, classe 1993 in forza al Brescia, nel giro della nazionale polacca. E’ un centrocampista che gode del profilo ricercato dai dirigenti campani ed ha ampi margini di miglioramento. Con il Brescia i partenopei sono in ottimi rapporti e non sarà difficile portare a termine una nuova eventuale trattativa. Occhio anche ad Alessandro De Vitis, 20enne in forza al Padova, figlio d’arte (papà Antonio era un attaccante, visto in serie A con la maglia del Verona) e protagonista in serie B. La vera novità è però Angelos Merkel, giovane tedesco in forza al Genoa, portato in Italia dal Milan e corteggiato anche dall’Udinese. Il ragazzo ha grandi qualità e sembrava destinato a una stagione da protagonista nel nuovo Genoa, ma non ha mai avuto l’occasione di mettersi in mostra ed è difficile pensare che dopo il mercato invernale sarà ancora a Marassi.. Per quanto riguarda il reparto attaccanti, invece, i nomi circolanti sono sempre gli stessi anche se negli ultimi tempi la cerchia si sarebbe ristretta a due calciatori.

Da una parte Rolando Bianchi, che continua ad essere in scadenza di contratto e il rinnovo tarda ad arrivare, e dall’altra Sergio Floccari, che piace molto ma che Lotito vorrebbe cedere solo a titolo definitivo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori