CALCIOMERCATO/ Napoli, Balotelli erede di Lavezzi o Cavani? Che intrigo con il City!

- La Redazione

I tifosi del Napoli sono trepidanti alla vigilia del match contro il Chelsea in programma domani sera allo Stamford Bridge. Intanto in chiave mercato Balotelli potrebbe arrivare al posto…

balotelli_r400
Foto: InfoPhoto

I tifosi del Napoli sono trepidanti alla vigilia del match contro il Chelsea in programma domani sera allo Stamford Bridge. Tanti i supporters azzurri che seguiranno il Napoli a Londra, ci sono i 2700 fortunati che hanno acquistato i biglietti, altri cercheranno di trovarlo nei pressi dello stadio. Impresa quasi impossibile. Napoli sogna l’accesso ai quarti di finale di Champions League, la formazione di Mazzarri dovrà difendere il tre a uno del San Paolo. Nel Chelsea non c’è più Villas Boas che è stato esonerato, al suo posto c’è l’italianissimo Di Matteo, ex giocatore della Lazio. I Blues ci credono, tanti giocatori del Chelsea hanno mandato segnali importanti al Napoli attraverso interviste, dichiarazioni sulla carta stampata. Il Napoli non ha paura, i ragazzi di Mazzarri sono in uno stato di forma fisico-mentale impressionante. Non sarà facile l’impegno contro il Chelsea ma il Napoli potrebbe approfittare degli spazi vuoti lasciati dal club inglese che dovrà cercare di segnare due gol e di non subirne nessuno. Intanto la dirigenza partenopea dovrà gestire i continui attacchi di club stranieri che desiderano mettere le mani sui tenori del club campano. In particolare Lavezzi e Cavani sono i due gioielli più desiderati. Ieri l’agente di Cavani ha smentito la super offerta del Psg, ma è chiaro che ci sono molti club interessati al bomber uruguagio. E il Pocho? Ha una clausola rescissoria da 31 milioni di euro, uno scherzo per club forti economicamente come City e Psg. Il Manchester City in particolare sogna di acquistare uno tra Lavezzi e Cavani, ma invece di sborsare i soldi richiesti da De Laurentiis potrebbe mettere sul tavolo delle offerte il cartellino di Mario Balotelli. L’attaccante italiano, classe 90′, è sempre più irrequieto al City e dopo aver fatto le ore piccole in un locale hot, avrebbe avuto un diverbio con il suo compagno Yaya Tourè al termine del match perso contro lo Swansea. Certo, Balotelli è il sogno di Galliani, ma ritornano alla memoria le parole di Mazzarri e De Laurentiis, che hanno elogiato in passato l’ex talento della Primavera dell’Inter. Mazzarri dichiarò espressamente: “Datemi Balotelli e lo metto in condizione di esprimere tutto il suo potenziale”. E lo stesso giocatore rimase stupito dal calore della gente di Napoli dichiarando la propria simpatia per la città.

Ovviamente non ci sono trattative ufficiali, ma è chiaro che se il Manchester City dovesse offrire Balotelli in cambio di Lavezzi o Cavani (servirebbe comunque un conguaglio a favore del Napoli) l’affare potrebbe anche decollare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori