CALCIOMERCATO/ Napoli, Vargas a Udine per arrivare a Benatia?

- La Redazione

Il Napoli è tornato a far paura al campionato. La vittoriosa trasferta di Parma, tra mille polemiche, ha permesso ai partenopei di continuare la corsa al terzo posto.

edu_vargas_napolir400
Edu Vargas detto TurboMan (INFOPHOTO)

Il Napoli è tornato a far paura al campionato. La vittoriosa trasferta di Parma, tra mille polemiche, ha permesso ai partenopei di continuare la corsa al terzo posto occupato dalla Lazio. La squadra di Mazzarri è in forma per lo sprint finale. Nella prossima settimana ci sarà il grande ritorno degli ottavi di finale allo Stamford Bridge contro il Chelsea, i partenopei dovranno mantenere il vantaggio accumulato all’andata quando la partita finì tre a uno per il Napoli. Il club campano vuole tornare in Champions League nella prossima stagione per questo cercherà di non perdere terreno in campionato. I dirigenti partenopei sono pronti a fare una campagna acquisti importante nella prossima stagione e qualche colpo potrebbe arrivare da Udine, ormai piazza preferita per fare “shopping” estivo di calciatori. Dopo il colpo Inler il presidente De Laurentiis chiederà al collega Pozzo, patron dell’Udinese, l’acquisto di Benatia, difensore marocchino classe 87′ che piace tantissimo a molti club italiani, in particolare al Napoli. Il giocatore africano vorrebbe fare il salto di qualità per questo ha deciso di prendere in considerazione le proposte di altri club. L’Udinese però non vorrebbe privarsi a cuor leggero di un giocatore così importante e come fatto per Sanchez, passato al Barcellona, aspetterà l’offerta migliore per Benatia. Oltre ai soldi il Napoli potrebbe inserire nella trattativa il giovane cileno Eduardo Vargas. Non parliamo di una cessione a titolo definitivo ma di un prestito del giocatore. Come rivelato dal quotidiano cileno La Tercera, il giocatore a Napoli non sta trovando spazio anche perchè nelle poche occasioni avute a disposizione non ha confermato quanto di buono aveva mostrato in Cile con l’Universidad. Si parla comunque di un giovane ragazzo di 22 anni arrivato a gennaio a cui va dato il tempo di ambientamento. Il Napoli lo ha pagato 12 milioni di euro, le aspettative su di lui sono state elevatissime. Il Napoli potrebbe prestarlo all’Udinese nella prossima stagione, i friulani potrebbero valorizzarlo anche perchè a Udine sanno trattare bene i giovani talenti. Il problema è che l’Udinese potrebbe chiedere la compartecipazione del cartellino di Vargas e in cambio potrebbe dare il via libera all’operazione Benatia-Napoli.

I partenopei a quel punto dovrebbero decidere se sacrificare la metà del cartellino di Vargas per arrivare a Benatia. Quest’ultimo permetterebbe alla difesa del Napoli di fare un salto di qualità davvero importante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori