CALCIOMERCATO/ Napoli, Cavani, senza Champions League inizieranno i mal di pancia?

Ezequiel Lavezzi potrebbe lasciare il Napoli in vista della prossima stagione. Ma anche Cavani potrebbe andare via, il Matador ha ricevuto offerte da parte di Juventus e….

17.05.2012 - La Redazione
edinson_cavani_corsa_r400
Cavani (infophoto)

Ezequiel Lavezzi potrebbe lasciare il Napoli in vista della prossima stagione. La clausola rescissoria da 31 milioni di euro è un macigno che potrebbe essere superato dai soldi del Psg, club parigino che ha voglia di puntare su un giocatore importante come il Pocho. Lavezzi però preferirebbe giocare nell’Inter, società milanese che ha deciso di puntare su Lavezzi ma chiaramente i nerazzurri non hanno intenzione di pagare i 31 milioni di euro richiesti da De Laurentiis per la vendita del giocatore. Il calciomercato del Napoli ha deciso di puntare su vari sostituti di Lavezzi, da Giovinco a Mouche del Boca Juniors, due giocatori che sicuramente potrebbero fare bene al Napoli. Il calciomercato del club campano potrebbe però avere dei problemi per quanto riguarda il futuro di Edinson Cavani, attaccante uruguagio. Ricapitoliamo la situazione. In questi giorni si è parlato molto del bomber uruguagio, Cavani non vorrebbe andare via (leggi ), ma il suo procuratore ha rimandato ogni discorso dopo la finale di Coppa Italia (leggi ). Oggi però gli ultimi rumors di mercato parlano di un Cavani deluso dall’addio di Lavezzi e anche dalla possibile campagna acquisti del Napoli nella prossima stagione. Difficile però immaginare all’addio di Cavani dopo quello di Lavezzi, anche perchè il bomber uruguagio rappresenta il punto importante dell’attacco del Napoli. Il Napoli lo ha acquistato per 19 milioni di euro dal Palermo, adesso Cavani vale almeno 50 milioni di euro, per il momento le offerte sono arrivate a quota 40 milioni di euro, ancora troppo poco per il presidente De Laurentiis. Il presidente del Napoli è stato molto criticato dai tifosi del Napoli che hanno chiesto all’imprenditore napoletano di spendere più soldi per il Napoli. Il clima è molto teso in casa Napoli per l’addio di Lavezzi che rappresenta uno degli idoli del club partenopeo. Per questo Cavani non dovrebbe andare via, altrimenti il rischio di aspre polemiche potrebbero distruggere l’equilibrio del club campano. Da non sottovalutare la posizione di Walter Mazzarri, tecnico che ha valorizzato al massimo le qualità da bomber del Matador, che piace molto alla Juventus. I bianconeri ci proveranno in tutti i modi ma non sarà facile strappare Cavani al Napoli.

Il giocatore per il momento non ha professato parola, Cavani vuole assolutamente concentrarsi per la finale di Coppa Italia in programma domenica sera contro la Juventus. Il Matador vuole regalare la Coppa ai tifosi. L’ultima gioia prima della partenza?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori