CALCIOMERCATO/ Napoli, Cigarini, l’Atalanta lo rivuole ma senza Mazzarri….

 L’Atalanta di Colantuono è stata una delle grandi sorprese di questo campionato. Grande campionato da parte di Cigarini, centrocampista dell’Atalanta che il Napoli potrebbe trattenere…

25.05.2012 - La Redazione
luca_cigarini_r400
Luca Cigarini (Infophoto)

L’Atalanta di Colantuono è stata una delle grandi sorprese di questo campionato. La squadra orobica si è salvata con giornate di anticipo nonostante una penalizzazione pesante di sei punti in classifica, un campionato che ha messo in mostra il carattere dei giocatori dell’Atalanta. Il calciomercato del club bergamasco l’estate scorsa ha fatto molti colpi intelligenti e importanti, guidati dalla sapiente regia di Pierpaolo Marino, direttore generale del club che dopo aver fatto un grande lavoro a Udine e a Napoli ha deciso di accettare l’offerta di Percassi. Il suo contratto è stato anche rinnovato fino al 2015. Marino ha lanciato El Nano Moralez, classe 87′, prelevato dal Velez, autore di un grande campionato. Un giocatore forte tecnicamente, estroso, capace di sacrificarsi anche per la squadra giocando come esterno sinistro. Colantuono ha plasmato una grande squadra guidata in campo da Luca Cigarini, regista di qualità e di grande visione di gioco, che si è ritrovato. Bergamo è l’ambiente ideale per il centrocampista emiliano che nel Napoli non ha fatto sicuramente bene. L’esperienza spagnola a Siviglia è servita al giocatore dal punto di vista della personalità, a Bergamo è stato un leader silenzioso. Ora il prestito è finito e Cigarini tornerà a Napoli dove c’è Mazzarri e si sa, tra i due non c’è molto feeling. Mazzarri non lo vede, Cigarini vorrebbe andare via magari ritornare a Bergamo. Marino cercherà di trovare un accordo con Bigon o con il presidente De Laurentiis. Il Napoli non è contrario alla cessione di Cigarini ma vuole inserirlo come contropartita nell’affare Peluso o Gabbiadini. Più il secondo del primo, perchè il giovane attaccante dell’Under 21 piace a tutti anche al Borussia Dortmund che avrebbe offerto circa 11 milioni di euro ai bergamaschi per l’acquisto del giocatore. Mazzarri vorrebbe anche l’esterno sinistro Peluso, classe 84′, autore di un campionato strepitoso. Ma attenzione perchè Cigarini potrebbe clamorosamente restare a Napoli. Molto dipenderà dal futuro di Mazzarri che ha ancora un anno di accordo con il Napoli ma non ha ancora sciolto alcune riserve. Prima vorrà parlare con De Laurentiis. Il presidente degli azzurri rimprovererà il tecnico toscano per non avere il coraggio di puntare sui giovani talenti, vedi Vargas.

E chissà se tra i due ci sarà una stretta di mano finale per salutarsi. In quel caso Cigarini potrebbe tornare prepotentemente in corsa per un posto in squadra nel Napoli. In fondo, viste le qualità del calciatore emiliano, non sarebbe una scelta errata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori