CALCIOMERCATO/ Napoli, piace Godin. Grava spera nel rinnovo…

I movimenti nella difesa azzurra: si cerca un centrale con buona esperienza internazionale. Per la panchina Santacroce verrà ceduto interamente al Parma, mentre Grava spera…

25.05.2012 - La Redazione
gianluca_grava_r400
Gianluca Grava (Infophoto)

Il Napoli continua a sondare il mercato alla ricerca di difensori di valore. Molto, naturalmente, dipenderà dalla conferma o meno di Walter Mazzarri sulla panchina azzurra. Il tecnico livornese, come si sa, è un fanatico della difesa a tre e richiede un certo tipo di interpreti, che siano adati all’applicazione di tale modulo. Un’adattabilità che, ad esempio, non sempre ha dimostrato di avere Federico Fernandez, uno che pure ha delle qualità molto interessanti, tanto che fa parte stabilmente del giro della Nazionale argentina. La cosa migliore, comunque, sarebbe quella di riuscire a trovare dei giocatori sufficientemente validi sia in una linea a tre che in un ipotetico schieramento a quattro, nell’ipotesi di un addio di Mazzarri. Uno dei nomi più caldi associati al club partenopeo sarebbe quello di Diego Godin, pilastro dell’Atletico Madrid e della Nazionale uruguaiana. Il giocatore, che si è appena tolto la soddisfazione di conquistare l’Europa League con la maglia dei Colchoneros, piace per la sua grinta e per la sua esperienza internazionale. Nel recente passato è stato accostato anche ad Inter e Juventus, a testimonianza del fatto che stiamo parlando di un giocatore di assoluto valore, ormai nel pieno della sua carriera. Gli azzurri, oltre che in Spagna, guardano anche in Italia, ed esattamente a Parma, laddove gioca Gabriel Paletta. Con i ducali resta in piedi pure il discorso legato a Fabiano Santacroce, che la scorsa estate è stato ceduto in prestito alla formazione emiliana. Per il giovane italo-brasiliano, ex Brescia, sembra essere arrivato il momento del riscatto. La conferma è arrivata dal dirigente gialloblù Pietro Leonardi, che oggi ne ha dato notizia ai microfoni di Radio CRC. L’affare Santacroce sarebbe in stato avanzato, tanto che secondo le ultime indiscrezioni si tratterebbe solamente di sistemare gli ultimi dettagli prima di darne l’ufficialità. Rimane in attesa di novità, invece, il veterano Gianluca Grava, il cui contratto con il sodalizio partenopeo scadrà il prossimo 30 giugno. L’agente del jolly casertano, intervenuto ieri ai microfoni di un’emittente locale, ha precisato che il suo assistito sarebbe ben lieto di proseguire l’avventura in maglia azzurra. La palla passa ora alla società, chiamata a dare segnali concreti in tal senso.

La situazione, secondo il procuratore di Grava, dovrebbe sbloccarsi nei prossimi quindici giorni. Si aspetta solo un cenno di De Laurentiis…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori