CALCIOMERCATO/ Napoli Lazio, Zarate in azzurro il colpo a sorpresa?

- La Redazione

Maurito Zarate accostato al Napoli nelle ultime ore. El Raton, tornato a Formello dopo l’esperienza Inter, potrebbe divenire l’erede di Lavezzi al San Paolo

Zarate_2
Mauro Zarate, attaccante ex Inter (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO LAZIO – Un’interessante indiscrezione di mercato sta circolando nelle ultime ore sull’asse Napoli-Roma. Secondo quanto diffuso pare che i partenopei stiano facendo un pensierino all’attaccante ex Inter, tornato alla Lazio da poco, Maurito Zarate. Il giocatore è pronto a rivestire la casacca biancoceleste e a rimettersi in gioco in quel di Formello ma di certo non disdegnerebbe un’esperienza importante come appunto quella al San Paolo. In realtà però la voce non per ora ha trovato conferme. Il neo agente dell’albiceleste, Ruzzi, intervistato sull’argomento ha di fatto smentito, o meglio glissato, la notizia riguardante un presunto incontro fra il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, e la controparte del Napoli, Riccardo Bigon. Il procuratore ha però altresì fatto capire che il proprio assistito sarebbe onorato dall’indossare la casacca azzurra: «Parliamo di una piazza importante – ha dichiarato a Lalaziosiamonoi.it -, se la Lazio lo volesse vendere e il Napoli facesse un’offerta allora potremmo prendere in considerazione la cosa. Ma per adesso non si sono verificate queste condizioni». La cosa certa è che Zarate cerca una squadra in cui trovare continuità e l’sms di Ruzzi a Petkovic è di quelli che lasciano il segno: «Io credo che Zarate per rilanciarsi debba giocare. Se la Lazio dovesse venderlo, secondo me, non farebbe un affare. Maurito vuole rilanciarsi». Zarate al Napoli potrebbe divenire di fatto l’erede naturale del Pocho Lavezzi, ormai ad un passo dal vestire la casacca del Paris Saint Germain. Fresco di un assegno da 31 milioni di euro circa il patron partenopeo, Aurelio De Laurentiis, potrebbe girarne la metà ai capitolini ottenendo in cambio il cartellino di Zarate. Più fattibile sarebbe l’ipotesi prestito con diritto di riscatto, come fatto dall’Inter, sempre che lo stesso giocatore accetti di vivere un’altra esperienza “temporanea”. Nel frattempo non si perdono di vista altre piste. L’idea nuova è quella che porta in Francia, al Le Mans, dove milita il 19enne Fadil Sido, originario del Burkina Faso. Lo stesso giocatore è uscito allo scoperto dichiarando di essere al corrente di un interesse nei suoi confronti del Napoli.

Il 19enne attaccante potrebbe essere acquistato e poi magari piazzato altrove per farlo proseguire nel suo percorso di maturazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori