CALCIOMERCATO/ Napoli, Verratti, ecco perchè i partenopei restano favoriti sulla Juventus (video)

- La Redazione

Marco Verratti è diventato un vero e proprio caso di questa sessione di calciomercato: il Pescara ha appena interrotto le trattative ma il Napoli mantiene buone possibilità di acquistarlo

verratti_juventusR400
Marco Verratti, 19 anni: la Juventus continua a puntare su di lui (INFOPHOTO)

Continua all’ombra della vicenda Cavani (clicca qui per approfondire) il calciomercato del Napoli. In attesa di sapere cosa farà il Matador, comunque blindato dalle ultime indiscrezioni di calciomercato, gli azzurri seguono con attenzione la situazione di Marco Verratti. Ieri il Pescara ha tolto ufficialmente dal mercato il regista diciannovenne (clicca qui per il comunicato della società). La trattativa di calciomercato con la Juventus non ha avuto gli sviluppi desiderati, per questo il Delfino ha deciso di interrompere il discorso blindando il proprio gioiello. Almeno per quest’anno, giacché è difficile che un giocatore del suo talento resti a Pescara ancora a lungo. Verratti ha già espresso la preferenza verso la destinazione bianconera, ma ci sono validi motivi per considerare il Napoli in vantaggio. Anzitutto le parole del presidente del Pescara, che nel week-end ha ribadito come il Napoli “abbia qualcosa in più della Juventus“, stando così le cose. Cosa significa? Che i partenopei hanno presentato l’offerta migliore, ma non solo. Lo stesso Sebastiani ha rilasciato un’intervista a soccermagazine.it, in cui afferma che “Se hanno trattato (la Juventus, ndr) prima con il ragazzo e dopo con me, il problema ce l’hanno loro perchè se non parlano con me con il ragazzo possono parlare tutta la vita“. Proprio Venerdì vi dicevamo come la Juventus stesse insistendo con Donato Di Campli, il procuratore di Verratti (clicca qui per saperne di più). Col quale l’accordo economico è già raggiunto da un po’: il problema resta la proposta fatta al Pescara, che si è arenata sul gran rifiuto di Ouasim Bouy. Ricordiamola: 2,5 milioni immediati più le comproprietà dell’australiano James Troisi e del giovane olandese, che la Juventus ha acquistato a Gennaio dall’Ajax. Bouy non accetta di trasferirsi al Pescara in comproprietà ma preferisce la soluzione del prestito, che però non è congeniale alle esigenze abruzzesi. Per questo la trattativa di calciomercato con la Juventus si è fermata: il Napoli ne ha subito approfittato, presentando un’offerta che Sebastiani, sempre ai microfoni di soccermagazine.it, ha definito “valida, che noi riteniamo valida“, specificando inoltre che “se tutte le cose si mettono per il verso giusto il Napoli potrebbe essere una soluzione chiesta per il ragazzo“. Qual’è la proposta del Napoli? Si parla di 3,5 milioni subito, più l’intero cartellino di Mario Alberto Santana (elemento gradito) e la comproprietà del giovane Davide Bariti, classe 1991. Verratti è attualmente valutato 12 milioni di euro: l’impressione è che se il Napoli alzerà la contropartita economica l’affare si farà. Senza nemmeno andare troppo per le lunghe: in caso di incasso il Pescara dovrà avere il tempo necessario per ricostruire la squadra, per cui è improbabile che si aspettino gli ultimi giorni di calciomercato. Anche in questo senso De Laurentiis, con cui Sebastiani ha un ottimo rapporto, è favorito: il Napoli sta per riscuotere i soldi del PSG per Lavezzi, mentre la Juventus ha già investito molto sul calciomercato. Anche a parità di offerta dunque, il Pescara sembra più orientato a favorire i partenopei nella corsa a Verratti. Per la Juventus, che per prima si è interessata al giocatore e che lo tratta ormai da un mese, sarebbe una beffa atroce. Per gli azzurri invece un colpo di calciomercato davvero coi controfiocchi, fermo restando che almeno nella prossima stagione il giovane regista dovrebbe comunque restare a Pescara, come ha dichiarato Sebastiani. Il Napoli intanto tiene d’occhio una pista più quantitativa per rinforzare il reparto di mezzo: si tratta di Gary Medel, centrocampista cileno del Siviglia di ventiquattro anni. Medel costa circa 5 milioni e potrebbe arrivare come vice Gargano, sempre che l’uruguagio non riceva offerte irrinunciabili. Dotato di grande temperamento e tenuta atletica, Medel è sicuramente un nome da considerare per il calciomercato del Napoli. Nella pagina successiva trovate il video con le recenti dichiarazioni del presidente Sebastiani a proposito di Marco Verratti.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori