CALCIOMERCATO/ Napoli, ag. Cigarini: solo una chiacchierata con il Milan. Guarente piace ma… (esclusiva)

- int. Giovanni Bia

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente di Luca Cigarini, Giovanni Bia, ha parlato del futuro del proprio assistito che sembra piacere molto al Milan. Guarente pronto al ritorno ma…

Cigarini_R400
Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

Il calciomercato del Napoli attende solo di incassare i soldi per la cessione di Lavezzi al Psg per proseguire nel proprio cammino di rafforzamento della squadra. Il presidente De Laurentiis ha promesso ai tifosi azzurri una squadra ancora più competitiva per questo ha dato mandato a Bigon di mettere a segno alcuni colpi che interessano al tecnico Mazzarri. Nel mirino ci sono giocatori importanti per difesa e centrocampo mentre in attacco al momento la situazione sembra già essere sistemata con l’acquisto definitivo di Pandev e il ritorno di Insigne. Il calciomercato del Napoli potrebbe aumentare il tesoretto cedendo qualche giocatore in esubero. Luca Cigarini è uno di quei giocatori che non vanno molto daccordo con il tecnico Mazzarri. Nonostante un campionato strepitoso a Bergamo con la maglia dell’Atalanta, Mazzarri non vede il giocatore di Montecchio Emilia. Su Cigarini ci sono molti club italiani pronti a intervenire, in particolare la Fiorentina di Montella. Ma attenzione perchè ultimamente anche il Milan ha mostrato un grande interesse nei confronti del giocatore. In esclusiva a Ilsussidiario.net, il procuratore di Cigarini, Giovanni Bia, ha confermato l’interesse dei rossoneri affermando: “Con il Milan non c’è stato nessun contatto ufficiale, c’è stata qualche chiacchierata riguardo al mio assistito ma aspettiamo di capire come si evolverà il mercato. Di certo Luca (Cigarini, ndr) arriva da un’annata straordinaria con l’Atalanta”. Il calciomercato del Milan è da tempo alla ricerca di un giocatore come Pirlo: “Cigarini ha le caratteristiche giuste per fare il regista” ha dichiarato Bia che spera di veder il proprio assistito valorizzato in un grande club italiano. Bia è anche il procuratore di un altro centrocampista italiano, Tiberio Guarente, ex giocatore dell’Atalanta, volato a Siviglia due estati fa. Il giocatore sembra essere nel mirino del Napoli: “Anche in questo caso c’è stato un pour parler, niente di concreto. Il problema è che Guarente arriva da un problema al ginocchio che lo ha costretto a saltare praticamente un’intera stagione ma il suo procuratore chiarisce: “Adesso è completamente ristabilito e vuole tornare in campo per dimostrare il proprio valore”.

Il calcio italiano è preoccupato anche dalla situazione di Federico Macheda che dopo essere esploso nel Manchester United non ha trovato più risposte positivi dai vari prestiti (in particolare nell’annata con la Sampdoria conclusa con la retrocessione dei doriani). Ma il suo procuratore Bia rivela: “Al 99% resterà al Manchester United”. Sir Alex Ferguson vuole puntare ancora su di lui….



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori