CALCIOMERCATO/ Napoli, Behrami-Medel per la mediana?

- La Redazione

Azzurri a caccia di rinforzi per il centrocampo: piacciono il viola e il cileno del Siviglia, per il quale De Laurentiis è uscito allo scoperto. Dossena, intanto, vuole rimanere…

valon_behrami_fiorentina_r400
Valon Behrami (Infophoto)

Missione centrocampo. Il calciomercato del Napoli è pronto a comprare uno o due giocatori per rafforzare a dovere il reparto. L’identikit è chiaro, serve gente che aggiunga muscoli e fisicità in mezzo al campo. Se poi sono dotati pure di un minimo di qualità, la cosa non dispiacerà affatto. Di corsa e capacità polmonari è indubbiamente munito Valon Behrami, centrocampista della Fiorentina entrato prepotentemente nel mirino azzurro. Secondo TuttoSport, il nazionale svizzero, ultimamente accostato pure alla Juventus, sarebbe molto gradito a De Laurentiis, intenzionato a sfilare all’amico Della Valle uno dei gladiatori del centrocampo viola. A quanto pare, in cambio di Behrami – che non viene considerato incedibile dal nuovo tecnico Vincenzo Montella – il Napoli potrebbe cedere uno tra Cigarini, Rosati e Vargas. Sarebbe questa la rosa di nomi proposta dal direttore sportivo azzurro Riccardo Bigon all’omologo della Fiorentina Daniele Pradè, che potrebbe scegliere anche più di un solo giocatore tra questi. Behrami, comunque, non è l’unica opzione per il futuro centrocampo di Mazzarri. Rimane sempre calda, infatti, la pista che porta a Gary Medel, 24enne nazionale cileno, in forza al Siviglia. “Sì, è un giocatore che ci può interessare”, ha ammesso il patron De Laurentiis ai microfoni di ABC Sevilla. Medel, che costa sui 6 milioni di euro, potrebbe anche prendere il posto di Walter Gargano, che vorrebbe chiedere un aumento di ingaggio. A quanto pare, la permanenza in azzurro del Mota non sarebbe affatto scontata. Molto dipenderà dalle offerte che arriveranno in sede. Medel, per caratteristiche tecnico-tattiche, sarebbe il sostituto perfetto di Gargano. Se il destino dell’uruguagio sembra ancora incerto, non altrettanto può dirsi per quello di Andrea Dossena, che ha esternato la sua volontà di rimanere a Napoli. Nonostante le tante voci di mercato che vorrebbero il club alla ricerca di un nuovo esterno mancino e nonostante l’ultima negativa stagione. L’ex Liverpool vuole riprendersi la platea dopo un’annata deludente a livello personale, ma non a livello collettivo, che ha visto la squadra alzare al cielo un trofeo, la Coppa Italia, al cospetto dei campioni d’Italia. “Sono convinto di rimanere qui, voglio vincere lo scudetto”, è stato il proclama di Dossena, intenzionato a prendersi le sue rivincite.

Stavolta l’ex Udinese vuole vincere i suoi ballottaggi con Zuniga. Ma con il nuovo esterno in arrivo la posizione di Dossena rischia di essere seriamente compromessa per questo potrebbe andare via. Ma la strada del mercato è ancora lunga…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori