CALCIOMERCATO/ Napoli, il Chelsea provoca: volete Meireles? Dateci Cavani…

- La Redazione

Il Chelsea sarebbe disposto a cedere Raul Meireles al Napoli in cambio però di Edinson Cavani. A Mazzarri piace il portoghese ma lo scambio sembra improponibile

edinson_cavani_napoli_r400
Edinson Cavani (Infophoto)

CALCIOMERCATO – Stenta a decollare il calciomercato del Napoli. Tanti nomi, tante indiscrezioni e rumors, ma poche operazioni concrete. Riscattato Goran Pandev dall’Inter e ceduto Ezequiel Lavezzi al Paris Saint Germain (da poche ore ufficiale) il club partenopeo si è come bloccato. In realtà in quel del San Paolo starebbero semplicemente aspettando il momento migliore per sfoderare l’offerta per l’obiettivo ricercato. E fra i tanti pare esservi Raul Meireles, centrocampista di grandi qualità, di interdizione, nonché di impostazione, in forza al Chelsea e nazionale portoghese. Una notizia riportata con insistenza dalla stampa sportiva italiana e rilanciata anche in Gran Bretagna. Secondo quanto circola oltre Manica, infatti, Aurelio De Laurentiis avrebbe fatto enormi passi avanti nelle ultime ore avvicinandosi al supertatuato centrocampista ex Porto. Vi è quindi la reale possibilità che il pupillo di Villas Boas possa fare le valigie e trasferirsi in Italia ma bisognerà prima affrontare una serie di questioni. Prima di tutto il costo del cartellino, che si aggira attorno ai 10/12 milioni di euro. La cifra non è esagerata, sia chiaro, ma nemmeno così a portata di mano. Il Napoli comunque può farsi forte dei circa 30 milioni di euro incassati dalla cessione del Pocho e di conseguenza le casse per ora non piangono. Secondariamente c’è la questione relativa all’ingaggio, quella forse più spinosa. Meireles percepisce attualmente un ingaggio da 3,2 milioni di euro netti all’anno e il salary cap del Napoli, il famoso tetto salariale, è fissato ai 2,5 milioni di euro. Toccherà quindi al patron azzurro decidere se effettuare o meno un piccolo sforzo, superando la barriera di cui sopra, con il rischio però di creare dei malumori, su tutti, ad Edinson Cavani. Il nazionale uruguagio è desiderato dalle principali big del Vecchio Continente ed ha comunque deciso di restare a fronte però di un surplus nello stipendio. E “l’ingresso in scena” di Cavani è tutt’altro che casuale. Sempre secondo i tabloid d’oltre Manica il Chelsea sarebbe ben disposto a cedere al Napoli Meireles, in cambio però di ottenere una corsa preferenziale, un’opzione d’acquisto, o magari addirittura, il cartellino del nazionale uruguagio. Naturalmente i partenopei hanno risposto in maniera freddina a tale richiesta, avendo perso soltanto poche ore fa Lavezzi.

Per la cessione di Cavani se ne riparlerà forse fra 12 mesi, per ora rimarrà al Napoli a meno che…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori