CALCIOMERCATO/ Napoli, arriva El Kaddouri: si prepara la cessione di Hamsik il prossimo anno? (esclusiva)

- La Redazione

Il Napoli ha acquistato in comproprietà Omar El Kaddouri, centrocampista del Brescia. Sorpassato il Milan: pronta la cessione di Hamsik? Lo slovacco potrebbe vestirsi di rossonero nel 2013.

Hamsik_Milan
Marek Hamsik (Infophoto)

Riccardo Bigon ha effettuato una mossa a sorpresa quando stiamo per entrare nell’ultima settimana di calciomercato estivo. Il Napoli ha lavorato bene: sono arrivati i rinforzi che Mazzarri aveva chiesto alla società. Behrami aggiunge corsa, interdizione e grinta al centrocampo, mentre Gamberini va a rimpolpare un reparto difensivo che lo scorso anno ha accusato costanti problemi anche dettati dall’età. Manca, forse, un esterno a sinistra, che i partenopei hanno cercato in lungo e in largo senza però riuscire a chiudere; ma Zuniga garantisce un ottimo rendimento e, con Dossena rimasto al San Paolo, anche la corsia mancina dovrebbe essere coperta. De Laurentiis, però, non è ancora del tutto soddisfatto: la sua predilezione per i giovani lo sta portando ad effettuare un altro acquisto di prospettiva. Dopo aver riportato a casa Insigne e scommesso su Edu Vargas, il presidente del Napoli si è regalato anche Omar El Kaddouri: due milioni per la comproprietà versati al Brescia, il calciatore giocherà al San Paolo la prossima stagione. Si sa che Mazzarri non è un particolare estimatore dei giovani, preferendo puntare su elementi già pronti; ma il marocchino di passaporto belga, lo scorso anno 7 reti in serie B con il Brescia, è un calciatore molto duttile che farà già comodo al Milan nel corso di questa stagione, per poi esplodere definitivamente nel futuro prossimo. El Kaddouri è stato uno dei nomi caldi dell’estate: prima sembrava vicinissimo al Parma, poi l’inserimento della Juventus ha fatto saltare l’affare e i bianconeri parevano sul punto di accaparrarsi il giocatore. Anche qui niente di fatto, e allora gli ultimi in ordine di tempo a fondarsi su questo centrocampista che può giocare anche come seconda punta o trequartista sono stati Galliani e Preziosi, che durante un pranzo di due giorni fa hanno parlato della possibilità di prelevare El Kaddouri in comproprietà: il Genoa l’avrebbe avuto a disposizione fino a gennaio, poi il belgo-marocchino sarebbe finito al Milan. Ora però il Napoli ha sorpassato tutti e ha chiuso per il calciatore, ma attenzione alla presenza dei rossoneri, che potrebbero avere ancora voce in capitolo nell’operazione, pur se in maniera indiretta. Lo scenario ipotetico avrebbe ripercussioni sull’estate del 2013. Il Milan non ha mai fatto mistero di apprezzare particolarmente Marek Hamsik: era lui il Mister X di qualche tempo fa, il centrocampista ritenuto ideale per rinforzare la rosa del Diavolo. Lo slovacco è poi rimasto a Napoli e ha anche prolungato il contratto, ma potrebbe finire in rossonero il prossimo anno. Come? Ecco l’ipotesi: il Milan avrebbe deciso di non fare pressioni al Napoli su El Kaddouri…

… dietro la promessa della cessione del centrocampista slovacco la prossima estate. Mazzarri ha ora un’altra mezzala di talento (El Kaddouri può giocare in un centrocampo a 5 con compiti di inserimento e oscillazione tra le linee) e sfrutterebbe questa stagione per far crescere l’attuale giocatore del Brescia in modo che sia pronto per quando dovrà essere titolare. Del resto, lo stesso Hamsik sbarcò a Napoli dalle Rondinelle: aveva 20 anni, Reja lo lanciò immediatamente in campo ed ebbe ragione. Se davvero, quindi, ci fosse il Milan dietro la trattativa che ha spinto El Kaddouri a Napoli? 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori