PROBABILI FORMAZIONI/ Napoli-Aik Solna: ultime novità (Europa League, prima giornata gruppo F)

- La Redazione

Ecco le probabili formazioni e le ultime notizie a poche ore dalla partita Napoli-Aik Solna, valida per la prima giornata del gruppo F di Europa League. Molto turnover per Mazzarri.

edu_vargas_napoli
Edu Vargas in campo contro l'AIK Solna (INFOPHOTO)

Il Napoli comincia oggi il cammino nella fase a gironi dell’Europa League 2012-2013 sfidando gli svedesi dell’Aik Solna (sobborgo di Stoccolma, ma di fatto la squadra più rappresentativa della capitale scandinava) nella partita inaugurale del gruppo F. Per i partenopei è un piccolo passo indietro europeo rispetto alla passata stagione, ma in Europa League – se affrontata nel modo migliore – l’obiettivo potrebbe essere addirittura la vittoria finale. In questa prima partita stagionale il Napoli punta a consolidare la grande tradizione casalinga nelle Coppe europee: al San Paolo non passa ‘lo straniero’ fin dal lontano 1994. Nell’era De Laurentiis in casa sono arrivate infatti otto vittorie e quattro pareggi. Tra le due squadre invece non ci sono precedenti. Per il Napoli sarà importante partire bene: gli svedesi sono sulla carta l’avversario più facile di un girone non difficilissimo ma comunque ostico, e sarebbe fondamentale non perdere punti in questo debutto, anche per festeggiare al meglio la centesima partita nelle competizioni Uefa. Fischio d’inizio alle ore 19.00, arbitra il francese Turpin.

FORMAZIONI NAPOLI – Molte novità nella formazione partenopea oggi, alcune delle quali attesissime. Ribaltiamo allora il 3-4-1-2 di Mazzarri, e partiamo dall’attacco. La coppia sarà Insigne-Vargas, gioventù al potere: Lorenzo vorrà confermarsi ancora una volta, mentre per il cileno si spera che finalmente sia la volta buona per dimostrare la sua classe. Grande attesa per El Kaddouri, che troverà spazio come trequartista. Per il resto, in porta giocherà Rosati; i tre difensori saranno Gamberini, Fernandez e Aronica, mentre a centrocampo troveranno posto Mesto, Behrami, Donadel e Dossena. Turnover dunque parziale, almeno fino alla metà del campo. Mazzarri comunque è stato chiaro: “Ci attende un ciclo terribile in campionato, le prossime tre gare ci diranno il nostro reale valore e dunque è normale che giochi chi è stato impiegato meno. Abbiamo detto di avere ventidue titolari, due per ruolo, e quindi non parlerei di rivoluzione. Sono curioso di vedere lo stato di maturità di tutti i giocatori che ho nella rosa”.

PANCHINA NAPOLI – Molti nomi di grande prestigio sulla panchina del Napoli. Mazzarri potrà eventualmente contare a partita in corso su De Sanctis come secondo portiere, e poi Cannavaro e la novità Uvini in difesa, Zuniga sulla fascia, Dzemaili per il centrocampo ed infine Marek Hamsik e Goran Pandev. Riposo totale invece per Edinson Cavani, che oggi non sarà della partita.

INDISPONIBILI NAPOLI – Mazzarri potrà fare turnover secondo la sua volontà, perchè l’unico indisponibile è il difensore Britos: rosa quasi al completo per i partenopei.

FORMAZIONI AIK SOLNA – Un ordinato 4-4-2 caratterizzerà la formazione svedese questa sera. L’allenatore Alm schiererà in porta Turina, linea difensiva a quattro composta dai centrali Backman e Majstorovic, dal terzino destro Lorentzon e dal sinistro Johansson. A centrocampo, da destra a sinistra, l’Aik Solna proporrà Gustavsson, i centrali Borges e Danielson e infine Mutumba. Il tandem d’attacco sarà infine composto da Karikari e Bangura. Con questa formazione l’Aik andrà a caccia della grande impresa.

PANCHINA AIK SOLNA – Nelle competizioni Uefa, Europa League compresa, non è stata introdotta la panchina lunga. Gli uomini a disposizione di Alm saranno dunque i seguenti sette: il secondo portiere Stamatopoulos e poi Karlsson, Lalawelè, Quaison, Lundberg, Tjernstrom e Goitom, con un passato all’Udinese.

INDISPONIBILI AIK SOLNA – Non succede spesso a una squadra di calcio: nessun squalificato né indisponibile, l’intera rosa è a disposizione dell’allenatore Alm.

 

 

Rosati, Gamberini, Fernandez, Aronica; Mesto, Behrami, Donadel, Dossena; El Kaddouri; Insigne, Vargas. All. Frustalupi (Mazzarri squalificato).

A disp.: De Sanctis, Uvini, Zuniga, Cannavaro, Dzemaili, Hamsik, Pandev.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Britos.

Turina; Lorentzon, Backman, Majstorovic, Johansson; Gustavsson, Borges, Danielsson, Mutumba; Karikari, Bangura. All. Alm.

A disp.: Stamatopoulos, Karlsson, Lalawelè, Quaison, Lundberg, Tjernstrom, Goitom.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: nessuno.

 

Arbitro: Turpin (Fra).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori