CALCIOMERCATO/ Napoli, Bigon studia il ghanese Waris

- La Redazione

Il direttore sportivo del Napoli, Bigon, studia diversi giocatori in vista del mercato di gennaio. L’ultima idea ha come protagonista il nazionale ghanese dell’Hacken, Waris

riccardo_bigon_aurelio_de_laurentiis
Riccardo Bigon e Aurelio De Laurentiis (Foto: Infophoto)

CALCIOMERCATO – Fra le varie società che stanno iniziando a muoversi sul calciomercato in vista della finestra di riparazione del prossimo gennaio 2013, vi è anche il Napoli. Quella partenopea è storicamente squadra che punta ad organizzare con largo anticipo le varie trattative, in modo da giungere nel periodo caldo di mercato con le idee ben chiare. Moltissimi i sondaggi effettuati in questi giorni dal direttore sportivo Riccardo Bigon e alcuni nomi nuovi sono apparsi di recente sui taccuini dei partenopei. E’ il caso ad esempio di Abdul Majeed Waris, nazionale ghanese classe 1991, giocatore sconosciuto ai più che milita nel ruolo di attaccante fra le fila dell’Hacken, club svedese. Secondo alcune indiscrezioni circolanti negli ultimi giorni pare che degli osservatori del club partenopeo abbiano assistito alla sfida fra la squadra in questione e il Gefle IF, valevole per il campionato nazionale. Gli esponenti azzurri non erano naturalmente gli unici sugli spalti, visto che erano affiancati anche dai colleghi dell’Amburgo, dell’Everton e dai francesi dell’Olympique Marsiglia. Waris, interpellato a riguardo al termine del match, ha confessato, un po’ spaesato: «Non ne avevo idea. Attualmente penso solo alla mia squadra e a farla vincere». Il 21enne africano (ha compiuto gli anni gli scorsi giorni, il 19 settembre), è un calciatore dal fisico forse ancora un pò leggero, essendo solo 171 cm per 72 kg di peso, ma per via proprio della sua fisionomia è in grado di giocare sia nel ruolo di prima punta quanto eventualmente in quello di appoggio, come seconda punta/esterno di destra. Con il contratto in scadenza al 30 giugno del 2015 attualmente il suo valore è molto basso, attorno al milione di euro, e di conseguenza è questo il periodo giusto per chi vuole assicurarselo. Nell’Allsvenskan, il campionato svedese, ha totalizzato la scorsa stagione 18 reti in 21 match, attirando l’attenzione del ct del Ghana. Intanto non si placa l’interesse per Adrian Centurion, anche se come ci ha detto il suo procuratore in esclusiva (clicca qui per saperne di più) il Napoli non ha ancora formulato un’offerta concreta, per il giovane esterno del Racing Avallaneda. Ma attenzione perchè sul fronte Centurion è attiva anche la Roma, che a quanto pare ha già…

…allacciato contatti con l’entourage del ragazzo. Centurion ha incantato nella recente sfida del Monumental tra il River e il Racing vinta da quest’ultimi. Aurelio De Laurentiis già pregusta il nuovo colpaccio sudamericano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori