Calciomercato Napoli/ Ag. Cannavaro: Paolo via? A gennaio si vedrà! Radosevic deve restare (esclusiva)

Continua a far discutere la situazione di Paolo Cannavaro: il suo agente ENRICO FEDELE ha fatto il punto, precisando che il suo assistito è un professionista e come tale si deve comportare

10.10.2013 - int. Enrico Fedele
Giovinco_Cannavaro
Paolo Cannavaro, 32 anni (Infophoto)

Il Napoli guarda avanti alla ricerca di un assetto perfetto, di una squadra che possa lottare fino in fondo per tutti i suoi obiettivi. Per questo, il calciomercato di gennaio rappresenta una preziosa risorsa per Aurelio De Laurentiis e Rafa Benitez, che hanno capito dalle prime partite della stagione di avere in mano una squadra che se la può giocare su tre fronti, e quindi non vogliono lasciare nulla di intentato. Bisogna capire intanto quale sarà il futuro di Paolo Cannavaro e Federico Fernandez, due difensori con storie diverse ma una situazione attuale comune: giocano poco e hanno tante richieste sul mercato. In più: Edu Vargas potrebbe essere il vice Higuain? E c’è ancora interesse per Leandro Damiao, ad un passo dai partenopei la scorsa estate? Per rispondere a tutte queste domande abbiamo sentito l’agente Fifa Enrico Fedele, che è anche il procuratore di Paolo Cannavaro. Eccolo in questa intervista esclusiva rilasciata a IlSussidiario.net.

Com’è la situazione di Cannavaro? Posso dire che Paolo è a disposizione della squadra e si attiene alle decisioni dell’allenatore. Bisogna poi vedere cosa succederà da qui a gennaio; certo è un professionista, e in quanto tale farà le sue valutazioni su cosa fare nel futuro della sua carriera.

Eppure è il capitano, ed è nato e cresciuto qui… Certo, e infatti lui è a disposizione di Rafa Benitez e vuole comunque restare. Tutavia, ripeto, Paolo è un professionista, e si deve comportare come tale.

Lo stesso vale per Fernandez? Esattamente: a gennaio, se la situazione sarà questa, il calciatore valuterà con attenzione il da farsi.

Si parla tanto del vice Higuain: può esserlo Edu Vargas? No, credo che abbia già dimostrato di non avere le qualità tecniche per poter prendere il posto di Higuain.

C’è ancora interesse per Damiao? A quel che so, no: il giocatore piaceva tanto, ma in questo momento l’interesse è scemato.

Il presidente dell’Hajduk Spalato ha recentemente dichiarato che riprenderebbe volentieri Radosevic, che qui gioca poco: possibile un ritorno quantomeno in prestito?

 Penso che la decisione migliore per lui al momento attuale sia quella di rimanere a Napoli.

E in futuro? Anche per lui bisognerà vedere cosa succederà da qui a gennaio.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori