Calciomercato Napoli/ Venerato (Rai Sport): Musacchio? No, Vermaelen! E Gonalons… (esclusiva)

- int. Ciro Venerato

In esclusiva per IlSussidiario.net, Ciro Venerato, giornalista ed esperto di calciomercato di Rai Sport, molto vicino al Napoli, ha parlato del calciomercato dei partenopei.

sturridge_vermaelen
Thomas Vermaelen, difensore centrale dell'Arsenal (Infophoto)

Chiarezza. I tifosi del Napoli sono in confusione per quanto concerne gli affari di calciomercato del club partenopeo. Tanti nomi vengono accostati al club partenopeo, soprattutto in difesa dove a Rafa Benitez servirebbe un difensore che possa affiancare Raul Albiol. Negli ultimi giorni sono stati accostati giocatori del calibro di Musacchio del Villareal e Garay del Benfica, mentre a centrocampo per ora tiene duro la pista che porta a Maxime Gonalons del Lione. In esclusiva per IlSussidiario.net il giornalista Rai Ciro Venerato, profondo conoscitore delle vicende del Napoli, ha parlato della situazione dei partenopei.

Facciamo chiarezza sulle trattative del Napoli. In difesa ormai raffreddate le piste Agger e Skrtel vero? Come già ampiamente detto più di un mese fa, sono due piste difficili a gennaio. Su Skrtel c’è il Liverpool che non sembra intenzionato a trattare, mentre Agger chiede troppo per venire a giocare in Italia.

Il nome di Musacchio è stato accostato al Napoli. Voce veritiera? Assolutamente no, il Napoli non ha messo gli occhi sul giocatore e non l’ha trattato, sono voci prive di fondamento.

Anche quella di Garay? No questa no, ma il problema è che Garay costa davvero tanto e il Napoli non intende spendere quelle cifre.

Su chi punterà il Napoli? La pista N’Kolou è vera, il difensore del Marsiglia piace a ha un costo abbordabile. Così come è veritiero l’interesse per Vermaelen dell’Arsenal che è stanco delle ultime panchine. Potrebbe nascere un affare stile Reina, prestito con eventuale riscatto a fine stagione.

Capitolo terzino sinistro, Kolarov è nel mirino del Napoli? Kolarov piace al Napoli, il club lo ha seguito prima di Antonelli. Solo che per gennaio l’affare è difficile per questo i partenopei punteranno su Antonelli. L’affare Kolarov è rimandato a giugno.

Ma Zuniga resterà a Napoli? Ci sono molti viaggi dell’agente del giocatore a Barcellona, probabile il suo addio ma non a gennaio bensì a giugno. A quel punto il Napoli punterebbe su un esterno importante ovvero Kolarov.

Su Armero invece ci sono novità? Sembra non stia convincendo Benitez, forse non è adatto nella difesa a quattro, a gennai potrebbe partire.

A centrocampo è sempre Gonalons in pole position? Sì perché ha un costo non eccessivo, 14 milioni di euro circa con un ingaggio da 1,4 milioni di euro. Il Napoli è pronto a offrire 2 milioni più bonus, la concorrenza a gennaio non è agguerrita. Le altre piste sono difficili.

Matuidi sarebbe un altro colpo importante non crede? Sono d’accordo, il Napoli ha offerto 4 milioni di euro al giocatore che attraverso l’agente Raiola ha fatto sapere ai partenopei che in Premier League gli hanno offerto 6 milioni di euro. Mascherano non va via viste anche le condizioni fisiche di Puyol, mentre su Fernando ci sono molti club.

In attacco invece tutto resterà invariato? Non mi aspetto dei colpi, qualcosa si sarebbe mosso solo se il Napoli avesse centrato il discorso ottavi di finale di Champions League.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori