Calciomercato Napoli/ Bigica: serve personalità, Nainggolan non va bene, Agger sì (esclusiva)

- int. Emiliano Bigica

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex giocatore del Napoli Emiliano Bigica ha parlato del calciomercato dei partenopei e in particolare del possibile arrivo di grandi giocatori.

mascherano_lancio
Mascherano Infophoto

Il Napoli vuole riprendere il cammino ma deve capire perché contro le piccole soffre sempre e soprattutto perde punti. E’ successo anche contro il Cagliari sabato sera. Rafa Benitez è convinto che alla squadra servano innesti importanti e di qualità per fare il grande salto e lottare davvero per uno scudetto che si sta allontanando sempre più. Dipenderà molto dal presidente De Laurentiis, il tecnico spagnolo ha chiesto al numero uno del Napoli precisi obiettivi per gennaio. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex calciatore Emiliano Bigica ha parlato del calciomercato dei partenopei e delle possibili mosse di calciomercato della società.

Napoli che continua a perdere punti contro le piccole. Qual è il problema? Ho sempre sostenuto che il Napoli ha pochi giocatori di personalità, sono convinto che questa sia la motivazione principale. Servono più calciatori come Higuain, Reina, Behrami.

In difesa non basta Raul Albiol, per questo Benitez ha chiesto Agger… Agger è il giocatore giusto, grande esperienza internazionale e soprattutto conosce i movimenti che chiede Benitez ai difensori.

A centrocampo si riparla di Nainggolan. E’ l’uomo giusto? Pur riconoscendo che il belga è un ottimo giocatore penso che non sia il calciatore giusto per il Napoli, non ha esperienza a livello internazionale.

Meglio Mascherano, altro big richiesto da Benitez… Esatto, sarebbe l’uomo giusto per il Napoli, il giocatore che farebbe fare il salto di qualità alla squadra.

Al Napoli non servirebbe un giocatore in attacco? Io credo di no, non c’è solo Higuain, ci sono altri giocatori e in quel ruolo Benitez potrebbe utilizzare Callejon. E poi a gennaio ritornerà Hamsik.

Cosa non la convince del centrocampo del Napoli? Ci sono giocatori come Inler e Dzemaili che sono sicuramente buoni giocatori ma non certo grandi centrocampisti.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori