SSC Napoli/ Svaligiata la casa di Fernandez

- La Redazione

Disavventura per Federico Fernandez: rientrato dalla trasferta di Cagliari, il difensore argentino del Napoli ha trovato la casa svaligiata. Rubati due computer e due telefonini

federico_fernandez_flaco_napoli_r400
Federico Fernandez, 24 anni (Infophoto)

Un’altra disavventura in casa Napoli. Solo qualche giorno fa era emersa la notizia secondo la quale dietro i furti di cui giocatori e compagne dei giocatori partenopei ci fosse la Camorra; oggi il sito ultimecalcionapoli rivela che l’ultimo nella lista ad essere stato derubato è stato Federico Fernandez. Il fatto è accaduto mentre la squadra si trovava a Cagliari, dove sabato sera ha giocato in campionato; al ritorno, il difensore argentino ha ritrovato la casa, situata nella zona Posillipo, svaligiata. Dalle prime notizie sembra che la refurtiva con la quale i ladri sono scappati non sia di valore inestimabile: si parla di due telefonini e due computer. Certo si tratta pur sempre di un furto, con tutto quel che comporta; intanto Fernandez ha già denunciato l’episodio alle forze dell’ordine, per poi partire alla volta dell’Argentina insieme a Gonzalo Higuain: sarà infatti in patria che i due trascorreranno le vacanze di Natale, per poi tornare a Napoli il 29 dicembre, quando è in programma la ripresa degli allenamenti della squadra partenopea che a inizio gennaio affronterà la Sampdoria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori