Calciomercato Napoli/ Lione (ag.FIFA): Gaitan-Song, affari possibili e con l’Udinese… (esclusiva)

- int. Giovanni Lione

L’agente FIFA Giovanni Lione commenta per noi gli argomenti di attualità sul calciomercato del Napoli: tante idee in Italia e all’estero, per rafforzare difesa e centrocampo

song_primopiano
Alex Song, centrocampista Barcellona (INFOPHOTO)

Il Napoli prepara le mosse di calciomercato, con l’intenzione di rinforzare – possibilmente già a gennaio – soprattutto il reparto arretrato e il centrocampo. I nomi che circolano sono tanti e spesso di prestigio, da Javier Mascherano a Thiago Motta, mentre in difesa restano in primo piano i soliti Martin Skrtel, Daniel Agger e Davide Astori. Gli obiettivi però sono diversificati e si seguono dunque tante piste, come ad esempio quelle che potrebbero portare all’argentino del Benfica Nicolas Gaitan e al camerunese del Barcellona Alexandre Song. In Italia difficile arrivare a Danilo D’Ambrosio, che sembra vicinissimo alla Roma, restano invece più caldi i contatti con l’Udinese per Thomas Heurtaux e Gabriel Silva, e viene seguito anche Roberto Soriano della Sampdoria. Per parlare di tutti questi temi di calciomercato sul Napoli abbiamo sentito l’agente Fifa Giovanni Lione. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Bruno Soriano del Villarreal: obiettivo concreto per il Napoli? Potrebbe essere. Non sarebbe un grandissimo acquisto, ma un rinforzo di valore per completare la squadra di Benitez.

C’è interesse anche per Thiago Motta? Per una serie di motivi credo che non si muoverà dal Paris Saint Germain, e non tornerà quindi a giocare in Italia.

D’Ambrosio è un obiettivo ormai fallito? Sì, ormai il calciatore del Torino dovrebbe andare alla Roma. Sono pochi i dubbi sulla sua destinazione futura, che comunque si concretizzerà a giugno.

Dove intende rinforzarsi il Napoli principalmente? L’obiettivo sarà quella di rinforzare il reparto arretrato, magari anche con due giocatori, un destro e un mancino, specie se Cannavarò partirà.

Possiamo fare dei nomi? Skrtlel e Agger piacciono molto ma il Liverpool sembra non volerli vendere. Astori è un buon calciatore, ma Cellino chiede quindici milioni che è una cifra certamente esagerata. Alla fine comunque arriveranno giocatori di buon valore per la retroguardia del Napoli, possiamo esserne abbastanza certi.

Gaitan potrebbe arrivare veramente? E’ un calciatore di grande qualità tecnica ma piace a diverse squadre, tutto sta a vedere dove lui deciderà di andare a giocare. Ci sono sulle sue tracce anche club importanti come il Chelsea.

Song è un obiettivo realizzabile?

E’ un calciatore molto forte, che non sta trovando spazio al Barcellona, potrebbe quindi decidere di partire, e il Napoli sarebbe contento di averlo tra le sue fila.

Mascherano arriverà? No, per questa stagione non si muoverà dal Barcellona.

Heurtaux-Gabriel Silva, Giaretta apre: saranno possibili questi acquisti? Potrebbero essere giocatori che arriveranno a giugno, visto anche i rapporti molto stretti che legano l’Udinese al Napoli. Sarebbero utili per rinforzare la rosa.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori