CALCIOMERCATO/ Napoli, Cavani si è smarrito: la sua partenza fa meno paura…

- La Redazione

L’attaccante del Napoli, Edinson Cavani, non segna da ben 8 gare e ieri ha anche sprecato un calcio di rigore che avrebbe riaperto il match. La sua partenza a giugno fa meno paura…

cavani_albertiR400
Foto: InfoPhoto

CALCIOMERCATO NAPOLI – Cercasi Cavani smarrito. In casa Napoli è evidente la crisi dell’attaccante della nazionale uruguagia. Se prima si poteva parlare di semplice caso, o di stanchezza, ora la questione inizia a preoccupare l’allenatore Walter Mazzarri nonché i vertici partenopei. L’attuale capocannoniere della Serie A non segna da ben 8 partite e per di più ieri ha sbagliato anche un calcio di rigore che avrebbe potuto (forse) riaprire i giochi nella sfida contro il Chievo. Si dice che soffra la lontananza dalla famiglia, che si trova attualmente in Uruguay per la nascita del secondogenito, fatto sta che la sua eventuale partenza in estate fa ora meno paura. Il giocatore si è smarrito nel momento più importante della stagione e il presidente Aurelio De Laurentiis potrebbe essere maggiormente orientato (rispetto a qualche mese fa), ad incassare i 63 milioni di euro della clausola rescissoria e comprare un nuovo centravanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori