CALCIOMERCATO/ Napoli, sfuma Pioli: rinnovo con il Bologna fino al 2015

Stefano Pioli non sarà il prossimo allenatore del Napoli: oggi il tecnico ha raggiunto l’accordo con il Bologna per il prolungamento del suo contratto fino al 30 giugno 2015.

25.03.2013 - La Redazione
Pioli
Stefano Pioli, allenatore del Bologna (Infophoto)

Il futuro di Stefano Pioli non sarà a Napoli; perlomeno non quello prossimo. Aurelio De Laurentiis dovrà trovare un altro allenatore qualora Walter Mazzarri lasci la società partenopea: il tecnico del Bologna ha infatti apposto la firma sul prolungamento del contratto che lo lega al Bologna, fissando la nuova scadenza al 30 giugno . “Sono molto soddisfatto”, ha poi detto Pioli ai giornalisti, “a Bologna sto bene come ho sempre detto, ho apprezzato moltissimo chi ci ha sempre sostenuto anche nei momenti meno facili, penso alla società e ai tifosi, in generale all’ambiente e alla città. Crediamo molto nel lavoro che stiamo facendo: abbiamo iniziato un percorso un anno e mezzo fa e stiamo cercando di portarlo avanti. Penso solo a finire bene questo campionato e a iniziare a lavorare per il prossimo”. Il Bologna dunque proseguirà con Pioli, autore fin qui di due ottimi campionati: al Napoli restano al momento due piste, una che prevede l’arrivo di Massimiliano Allegri (difficile) e l’altra che porta alla conferma di Walter Mazzarri (forse ancora più complicata).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori