CALCIOMERCATO/ Napoli, c’è anche Funes Mori nella lista per il post Cavani (esclusiva)

- La Redazione

secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, il direttore sportivo del Napoli Riccardo Bigon ha deciso di puntare con decisione su Rogelio Funes Mori…

Cavani_Lazio_tripletta
Edinson Cavani, capocannoniere dell'Europa League (Infophoto)

Quasi 600 minuti senza esultare. Un record negativo per Edinson Cavani che resta comunque in testa alla classifica dei capocannonieri con 18 gol, due sopra il giovane El Shaarawy. Il problema resta: se il Matador non segna, il Napoli fatica a vincere. Un teorema matematico dove la risposta è sempre la stessa e intanto i partenopei non riescono ad accorciare sulla Juventus, anzi hanno perso l’occasione per essere a due punti di distanza e, chissà, magari anche davanti. Qualcuno ipotizza che dietro il digiuno da gol di Cavani ci siano le tante voci di mercato che riguardano il fuoriclasse uruguagio che piace a tantissimi club europei. Dalla Spagna si parla sempre di una grande offerta del Real Madrid per il calciatore sudamericano, in Inghilterra non si fermano le indiscrezioni (e qualcosa di più) che vogliono il Manchester City interessato al giocatore. La clausola rescissoria da 63 milioni di euro permetterà al club di avere comunque fondi importanti in grado di acquistare l’eventuale sostituto del Matador. In lizza ci sono diversi giocatori, si è parlato di Leandro Damiao dell’Internacional Porto Alegre, ma anche di alcuni giovani argentini. A proposito di Argentina, secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, il direttore sportivo del Napoli Riccardo Bigon ha deciso di puntare con decisione su Rogelio Funes Mori, bomber del River Plate, da tutti soprannominato il nuovo Crespo. Classe ’91, Funes Mori è pronto per il grande salto in Europa, lo hanno cercato diversi club italiani e stranieri, segno evidente che il ragazzo ha entusiasmato tutti. Funes Mori è un attaccante con una buona struttura fisica, 185 centimetri per lui, dotato di un buon senso del gol anche se deve migliorare in fase realizzativa. Funes Mori è abile tecnicamente, gioca prevalentemente da prima punta, in qualche raro caso ha giocato da esterno sinistro in un tridente d’attacco. Potrebbe diventare l’erede di Cavani ma il River Plate per lasciare andare il giocatore vuole incassare una cifra importante. In estate un quotidiano argentino dava per fatto il passaggio di Funes Mori al Napoli per circa 5,7 milioni di euro, accordo smentito dal club argentino che non ha voluto far partite il suo attaccante. A giugno però le cose cambieranno, potrebbe essere il momento buono per la cessione da parte dei Millionarios e il Napoli potrebbe essere in prima fila per l’acquisto del calciatore sudamericano.

Gli eventuali soldi derivanti dalla cessione di Cavani permetterebbero al Napoli non solo di acquistare l’erede del Matador, ma anche di rinforzare la squadra in altri reparti, dandole quella profondità che sarà necessaria la prossima stagione quando i partenopei torneranno a giocare la Champions League e il doppio impegno si farà sentire come è stato due anni fa.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori