SSC NAPOLI/ Cavani: voglio aiutare la squadra a vincere. Il gol più importante? E’ stato…

- La Redazione

Edinson Cavani ha vinto il premio di miglior giocatore del mese di gennaio, e per l’occasione ha potuto parlare con alcuni fan, ai quali ha detto di voler vincere con la squadra

cavani_aeroplanino
Foto Infophoto

Edinson Cavani ha vinto il premio di giocatore del mese di gennaio. TIM, sponsor principale della Lega Serie A, dà la possibilità di votare il miglior calciatore del mese attraverso la propria pagina Facebook ufficiale, così che siano i tifosi a scegliere il proprio beniamino. Chi ha votato per il Matador ha avuto la possibilità di incontrarlo – almeno alcuni di loro – e gli hanno consegnato il premio. L’attaccante del Napoli, che è squalificato e non potrà giocare contro il Pescara, si è dimostrato molto disponibile e ha così risposto alle domande: “E’ un premio fantastico. A guidarmi sono sempre le stesse motivazioni: voglio essere un esempio dal punto di vista professionale e dare il massimo per la mia squadra e i miei compagni, per riuscire a vincere tutto quello che è nelle nostre corde”. Non poteva mancare una domanda sui gol: Cavani ne ha già segnati 98 con la maglia del Napoli, e punta a raggiungere e superare Maradona che è il recordman in maglia azzurra. “Il gol più importante? Ne ho segnati tanti, ma scelgo quello in finale di Coppa Italia contro la Juventus. Ha aiutato la squadra, la società e i compagni a vincere un trofeo dopo un lungo periodo senza successi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori