CALCIOMERCATO/ Napoli, Martone (ag. FIFA): Vucinic, che coppia con Osvaldo…(esclusiva)

- La Redazione

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Sandro Martone, ha parlato del mercato del Napoli consigliando l’arrivo del giocatore della Juventus Mirko Vucinic

Mirko_Vucinic_Juve
Foto: InfoPhoto

Molte incognite pesano ancora sul futuro mercato del Napoli che al momento pensa solamente all’obiettivo stagionale secondo posto in vista della Champions’ dell’anno prossimo. I partenopei infatti, custodiscono il secondo posto gelosamente ma nelle ultime giornate hanno faticato non poco. L’idea di riservare a Mazzarri un destino alla Ferguson sembra essere di buon auspicio dopo i battibecchi amorosi con De Laurentiis degli ultimi anni: parto, rimango, vado via, resto… non sembra che la storia d’amore tra il tecnico toscano e Napoli sia arrivata al capolinea: un film già visto.  Numerose sono le speculazioni sul conto del fenomeno uruguagio a stagione non ancora conclusa: che siano anch’esse causa del rendimento altalenante di Cavani? Probabilmente sì.  A riguardo la dirigenza del Napoli dovrà essere abile a reinvestire la cifra derivante dalla clausola rescissoria per l’acquisto di altri giocatori di spessore: un attaccante in grado di poter garantire un alto numero di reti potrebbe essere pescato proprio da una big del nostro campionato. Per il reparto difensivo il treno Diakitè è passato e non tornerà indietro facilmente, pertanto si sta già pensando ad altre soluzioni con gli occhi rivolti all’Udinese. Per cercare di capire quale futuro attende il Napoli abbiamo intervistato in esclusiva per ilsussidiario.net l’agente Fifa Sandro Martone.

Mazzarri-De Laurentiis, vicino l’accordo. Continuerà il progetto partenopeo? Le due parti sono vicine, io credo che dopo vari incontri, allenatore e presidente abbiano trovato l’accordo per continuare il lavoro avviato.
Come potrà crescere il progetto Napoli? I dirigenti del Napoli dovranno essere bravi soprattutto a reinvestire l’eventuale cifra derivante dalla cessione di Cavani. Si potrebbe costruire un Napoli importante.
Chi potrebbe essere l’erede di Cavani?

Io credo che Osvaldo sia un giocatore molto vicino a Cavani come caratteristiche tecnico-tattiche, per questo penso che possa essere l’attaccante giusto. Ma con lui dovrebbe arrivare anche un altro giocatore.
Jovetic?
Io vedrei bene Vucinic e credo che la Juventus possa cederlo perché oltre a Llorente arriverà un altro giocatore importante in attacco e quindi il montenegrino potrebbe davvero andare via.
In difesa persa l’occasione Diakité, si pensa a Benatia. Rinforzo giusto?
Il difensore marocchino dell’Udinese è sicuramente un buon elemento ma io avrei comunque puntato anche sul francese perché il Napoli perderà un difensore importantissimo come Campagnaro.
Bisognava fare qualcosa in più per trattenere il difensore argentino?
Secondo me sì perché si tratta di uno dei cinque difensori più forti della Serie A. Il Napoli ha sbagliato a non rinnovare il contratto a Campagnaro.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori