Calciomercato Napoli / Torres semi-impossibile, meglio puntare su Osvaldo

- La Redazione

Fernando Torres e il Napoli, un matrimonio reso molto difficile dall’alto ingaggio dell’attaccante spagnolo. Il Napoli potrebbe allora ripiegare su Osvaldo, in uscita ormai certa dalla Roma

osvaldo_biava_derby_romaR400
Foto Infophoto

? Un matrimonio che probabilmente non si farà. La suggestione c’era, ed era forse anche qualcosa in più, perchè la presenza di Rafa Benitez in panchina è una garanzia per il Nino. A Liverpool lo spagnolo era esploso definitivamente, elevando ancor più il suo rendimento rispetto a quanto fatto vedere con l’Atletico Madrid; passato al Chelsea, il biondo attaccante si è perso in una spirale di brutte prestazione, fischi ricevuti e gol che non arrivavano più (solo uno nei primi sei mesi a Stamford Bridge). Così, l’approdo del suo mentore sula panchina dei partenopei poteva essere la svolta anche per Torres, che avrebbe potuto seguirlo al San Paolo. Il problema, come ricorda Sportmediaset, è l’ingaggio che il numero 9 dei Blues si porta dietro: circa 8,5 milioni di euro a stagione, una cifra che rende praticamente impossibile qualunque tipo di trattativa (il Napoli ha un tetto ingaggi molto rigido). L’unica possibilità è che il Nino si riduca lo stipendio, e non di poco. Insomma: molto meglio studiare altre alternative, come per esempio la pista che porta a Pablo Daniel Osvaldo. L’attaccante della Roma vuole cambiare aria e lo ha fatto ampiamente capire con un tweet pesantissimo nei confronti di Aurelio Andreazzoli a seguito della sconfitta in finale di Coppa Italia. Visti i problemi caratteriali i giallorossi potrebbero avere difficoltà nel venderlo, così che il Napoli potrebbe anche ottenere uno sconto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori