Calciomercato Napoli / Conti: i partenopei mi hanno cercato, ma resto a Cagliari

- La Redazione

A Cagliari a vita: è il desiderio di Daniele Conti, il centrocampista degli isolani che gioca in rossoblu dal 1999 e ha risposto alle domande circa un possibile futuro nel Napoli

conti_figlio_abbraccio
(Infophoto)

Il Napoli cerca un regista. L’imprimatur è questo: Rafa Benitez si è appena insediato sulla panchina dei partenopei e ora si andrà a caccia di un giocatore abile nell’impostare la manovra, come il tecnico spagnolo era abituato ad avere in Xabi Alonso al Liverpool. Gokhan Inler potrebbe lasciare la squadra, e inoltre non avrebbe le caratteristiche giuste per essere il faro della squadra. Un uomo di esperienza, che il Napoli aveva anche cercato tempo addietro, potrebbe essere Daniele Conti, che dopo una vita spesa in provincia (al Cagliari dal 1999) potrebbe essere all’ultima chiamata per una grande squadra, che meriterebbe. Peccato che il capitano degli isolani non ne voglia sapere, e a Radio Marte abbia fermamente dichiarato che “amo troppo la maglia rossoblu per trasferirmi, il Napoli mi aveva cercato ma ho deciso di restare a Cagliari a vita”. Un gesto decisamente nobile in un’epoca in cui le bandiere non ci sono più, o quasi. Il Napoli invece continua a cercare: non è escluso che Benitez possa richiamare qualcuno dei suoi vecchi giocatori (si era già fatto il nome di Lucas Leiva).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori