Calciomercato Napoli / La cessione di Cavani non è una priorità, ma il Real è in vantaggio

- La Redazione

A Napoli tiene banco il futuro di Edinson Cavani: l’agente Fifa Gallo ritiene che al 90% andrà via, e il Real Madrid sia favorito perché in cima alla lista di Ancelotti…

CavaniDelGenio_R400
Edinson Cavani (Infophoto)

Risolto il tormentone legato al nuovo allenatore con l’annuncio ufficiale dell’arrivo di Rafa Benitez, ora per il Napoli l’argomento centrale è il futuro di Edinson Cavani. Tutti danno quasi per scontato l’addio del Matador, e già si parla di chi potrà sostituirlo al centro dell’attacco partenopeo. A fare il punto della situazione è stato l’ agente Fifa Pasquale Gallo, che è intervenuto nel corso della trasmissione radiofonica ‘Si gonfia la rete‘ di Raffaele Auriemma su Radio Crc: “Al 90% Cavani lascerà Napoli, ma la società sta già valutando le ipotesi per sostituirlo. L’ ultimo nome accostato ai campani è quello del centravanti del Bayern Monaco Mario Gomez. Tuttavia la cessione del Matador, al momento, non è prioritaria. Quale sarà la sua prossima destinazione? Il Real Madrid è in vantaggio sulla concorrenza. Nonostante il veto del Psg, Ancelotti dovrebbe accasarsi sulla panchina delle Merengues e il nome dell’uruguaiano è in cima alla sua lista. In ogni caso non sarà una trattativa breve”. Dunque il tecnico spagnolo probabilmente dovrà fare a meno di lui, ma Gallo ha comunque grande fiducia in Benitez: “Stiamo parlando di un bravissimo allenatore, colto e bravo nel gestire le dinamiche di spogliatoio. Bisognerà dargli il tempo di lavorare con calma e serenità. Napoli dovrà dargli fiducia, ma senza sovraccaricarlo di eccessive pressioni, a differenza di quanto successo a Milano. Sono convinto che farà bene”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori