Calciomercato Napoli / Le ultime notizie al 13 giugno 2013

- La Redazione

Il Napoli ha un nuovo obiettivo di calciomercato: è Dries Mertens, ala destra del PSV Eindhoven. Intanto il presidente De Laurentiis abbandona la pista Belfodil: punta tutto su El Shaarawy?

cavani_psv_tiro
(INFOPHOTO)

Dries Mertens è il nome nuovo per il calciomercato del Napoli. Ala destra nata a Leuven nel febbraio di 26 anni fa e nazionale belga, ha un contratto lungo con il PSV (fino al 2016) e una valutazione di calciomercato di circa 15 milioni di euro. Può essere lui l’esterno d’attacco “rivelato” qualche giorno fa dal presidente De Laurentiis. Le strade di Mertens e del Napoli si son incrociate recentemente, nell’impegno di Europa League tra i partenopei ed il PSV Eindhoven. L’esterno belga segnò uno dei tre gol olandesi, e chissà che non fu quella l’occasione della scintilla. I dirigenti del Napoli sono volati nei Paesi Bassi per imbastire la trattativa-Mertens, anche se l’attaccante non è l’unico giocatore che piace al Napoli. C’è anche il centrocampista centrale Kevin Strootman, attualmente impegnato nell’Europeo Under 21 con la nazionale oranje. Strootman non è un nome nuovo per gli aficionados del calciomercato: di lui si parla da mesi in orbita Milan e sembrava che a gennaio potesse essere lui il regalo per Allegri, prima della sorpresa Balotelli. Il Napoli può fare un tentativo anche per il mediano classe 1990, anche se la sua valutazione è molto alta: servirebbero altri 10 milioni di euro e anche vista la concorrenza è possibile che il Napoli punti altrove il mirino per il centrocampo, secondo le indicazioni di Benitez. Il calciomercato partenopeo sta vivendo un gran ballo di punte, attorno alla “gran dama” Cavani che però muoverà i suoi passi solo dopo la Confederations Cup. Chi si tira fuori dal ballo, o meglio viene sottratto alla gara, è Ishak Belfodil. A darne notizia è Aurelio De Laurentiis in persona, tramite il suo profilo twitter che ormai finge anche da diario di calciomercato per i tifosi. Il presidente ringrazia il Parma per la precedenza concessa sull’attaccante francese, ma preferisce virare su altri nomi per ragioni non meglio specificate. Curioso che lo stop a Belfodil arrivi proprio nei giorni in cui si parla di Stephan El Shaarawy al Napoli. Adriano Galliani ha passato la palla a De Laurentiis, cui presto sarà rivolta la domanda sul futuro del Faraone: se Cavani sarà ceduto nulla sarà precluso ai partenopei. A tal proposito, da SkySport inglese arriva una battuta del Matador sulla Liga Spagnola: “Non so se ho le caratteristiche giuste per giocare in Spagna. Ho paura che il calcio spagnolo non faccia per me. Lì il calcio è meraviglioso, non fraintendetemi, ma in ogni caso non so cosa succederà“. Real Madrid tagliato fuori o altro travisamento? Il presidente azzurro dal canto suo aveva già avanzato un’offerta a gennaio per El Shaarawy: quest’estate c’è più tempo per trattare. Tra le varie ed eventuali per l’attacco anche l’incontro con il Crotone per Camillo Ciano, eterno destro classe 1990, cresciuto nella scugnizzeria azzurra (38 presenze 3 gol nell’ultima stagione in serie B). I calabresi riscatteranno la metà del suo cartellino, e quindi Ciano resterà rossoblù con la formula della comproprietà. E visto che si parla di esterni, vanno considerate le parole di Marco Piccioli, agente di Mario Alberto Santana che ha giocato in prestito al Torino (27 presenze 4 gol in serie A): “Con il Torino abbiamo preso la decisione di separarci -ha dichiarato a tuttomercatoweb-. Mario rientrerà a Napoli dov’è cambiato completamente lo scenario sul piano tecnico. Per adesso non c’è nient’altro di concreto. Giocarsi una nuova chance con Benitez? E’ una possibilità“. Non trovano conferma le voci di calciomercato che vogliono Maggio all’Inter, ma non è una possibilità da escludere visto che Mazzarri può chiedere qualche ex, e Zuniga che è il primo della lista è stato blindato da De Laurentiis. Per Ilicic resta invece favorita la Fiorentina, che non perde di vista Mario Gomez. Il tedesco è uno dei candidati all’eventuale successione di Cavani così come Alvaro Negredo, lo Squalo del Siviglia. Per lui la stampa spagnola parla di Atletico Madrid, che deve rimpiazzare Radamel Falcao, ma il Napoli per il momento è ben piazzato su tutti i tavoli di trattativa. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori