Calciomercato Napoli / Contatti per Rami, il calciatore è onorato

- La Redazione

Adil Rami è stato contattato dal Napoli: il centrale difensivo del Valencia è uno dei primi obiettivi di Rafa Benitez, che lo ha espressamente richiesto a Bigon. Si punta anche Martin Skrtel

lavezzi_rami
(INFOPHOTO)

Il Napoli sta cercando di stringere i tempi per mettere le mani sui primi obiettivi di calciomercato. Passata l’euforia per l’arrivo di Rafa Benitez e in attesa della sua presentazione alla stampa (il prossimo venerdi), i tifosi partenopei adesso vogliono vedere mosse concrete. Così, mentre continua a tenere il banco il tormentone Cavanii familiari parlano tirando in ballo squadre e campionati diversi, lui intanto è in Brasile per la Confederations Cup – Riccardo Bigon si muove. Certo: per grossi investimenti, molto probabilmente bisognerà aspettare la cessione del Matador, ma i contatti ci sono e nulla vieta di prendere accordi. Come per Adil Rami, difensore centrale del Valencia che a Benitez piace molto ed è stata una delle prime richieste del tecnico spagnolo. “Il giocatore è stato contattato”, ha confermato a Radio Kiss Kiss Vincenzo D’Ippolito, intermediario per l’Italia. “Al momento lui non vuole commentare, ma posso dire che è onorato dell’interessamento. Ora, ha bisogno di un po’ di tempo per pensare”. Perchè le offerte per lui non mancano: tanti club in Europa stanno pensando al francese, che ha maturato esperienza giocando anche in Champions League. In Italia, sulle sue tracce ci sarebbe anche la Roma, ancor di più ora visto che Rudi Garcia lo ha allenato per tre stagioni.  

Il Napoli però sembra essere in vantaggio, non solo sui giallorossi che intanto hanno già comprato un centrale difensivo (Benatia) ma anche sulle altre squadre a caccia di Rami. Benitez vuole difensori di personalità, bravi a impostare l’azione ma anche implacabili nella marcatura; il francese risponde alle esigenze del tecnico spagnolo e potrebbe davvero essere il primo acquisto dei partenopei per la prossima stagione. Anche perchè l’altro obiettivo, Martin Srktel, è difficilmente raggiungibile: per lui il Liverpool spara alto, non avendo problemi economici e potendo quindi permettersi di chiedere il prezzo pieno del cartellino, senza contropartite tecniche e senza sconti. I Reds però hanno un conto in sospeso con l’Italia: da noi sono venuti a comprare Dossena, Aquilani, Borini e Coutinho. Forse sarebbe ora di ricambiare? Il Napoli naturalmente si augura che sia così, una coppia difensiva composta da Srktel e Rami sarebbe il primo passo verso la costruzione di una grande squadra.

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Napoli di oggi, 14 giugno 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori