Calciomercato Lazio / Fogliamanzillo (ag. FIFA): Quagliarella un gran colpo, su Biglia un dubbio…(esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Mario Fogliamanzillo parla del calciomercato della Lazio e in particolare del possibile arrivo di Quagliarella in attacco

23.06.2013 - int. Mario Fogliamanzillo
quagliarella_braccia_aperte
Quagliarella (infophoto)

La Lazio si sta muovendo sul calciomercato con l’obiettivo di dare più qualità e forza fisica ad una formazione che, sotto la guida di Vladimir Petkovic, ha dimostrato di saper fare molto bene, ma di non essere in grado di reggere tre impegni sulla lunga distanza senza rinforzi importanti. La società biancoceleste in questa fase iniziale di calciomercato è molto attiva soprattutto per quanto riguarda il centrocampo,reparto per il quale sono stati definiti gli acquisti dell’argentino Lucas Biglia e del brasiliano Felipe Anderson, anche se per quest’ultimo ci sono ancora alcuni problemi burocratici. I tifosi biancocelesti si augurano che tutto questo non porti alla cessione di Hernanes, il Profeta che negli ultimi anni è stato il faro della mediana capitolina. Il presidente Claudio Lotito cercherà di evitare la partenza dei big, anche se naturalmente qualche sacrificio potrebbe rendersi necessario, soprattutto se la Lazio vorrà puntare ad un attaccante di razza per completare il reparto offensivo: in primo piano c’è il nome di Fabio Quagliarella. Per commentare la situazione del calciomercato della Lazio, abbiamo sentito l’agente Fifa Mario Fogliamanzillo: eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Tanto, perché si tratta di un giocatore di qualità che ha dimostrato di essere determinante nel nostro campionato. Però la Lazio potrebbe trovare un degno sostituto.
Si parla molto di questo Felipe Anderson… Purtroppo l’ho visto poco e onestamente non mi ha proprio impressionato. Però per il suo acquisto ci sono problemi legati al fondo privato che detiene parte del cartellino.
Un acquisto è già stato fatto, cosa pensa di Biglia? Mi sono sempre chiesto perché nessuna grande squadra abbia mai puntato su di lui. Ho solo un dubbio, che riguarda la sua mobilità: mi sembra lento, pur se ha grandi qualità. Ma mi fido di Petkovic. 
Il tecnico ha convinto tutti al suo primo anno… Esattamente, è stato uno degli allenatori più sottovalutati e invece si è comportato alla grande. Un grande tecnico.
Quagliarella sarebbe per lui un bel regalo? Sì, sarebbe un colpo sensazionale per la Lazio. Io stimo tantissimo Quagliarella, lo considero un grandissimo giocatore. 
Quagliarella-Klose che coppia sarebbe? Certamente sarebbe una grande coppia, in grado di impensierire tutte le difese avversarie. (Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori