Calciomercato Napoli / Callejon: deciderà il prossimo allenatore del Real Madrid. Benitez esalta De Laurentiis

José Maria Callejon è uno dei principali obiettivi di calciomercato del Napoli, ma tutto dipenderà dal prossimo allenatore del Real Madrid. Intanto Benitez parla del presidente De Laurentiis

24.06.2013 - La Redazione
callejon
Josè Maria Callejon, attaccante Real Madrid (Foto Infophoto)

L’edizione in edicola oggi del noto quotidiano sportivo spagnolo As riporta una intervista a Rafa Benitez, il nuovo allenatore del Napoli. Tra i temi trattati dal tecnico iberico con il giornale della sua nazione, era inevitabile una domanda sul possibile passaggio di José Maria Callejon dal Real Madrid alla società partenopea, che ha messo l’ala spagnola fra gli obiettivi prioritari del calciomercato estivo. Benitez si è espresso così: “Callejon è interessante, ma ancora il Real Madrid non ha deciso chi tenere e chi vendere”. Parole che sono state confermate in modo molto chiaro da Manuel Garcia Quilon, procuratore sia di Benitez sia di Callejon, che ha dichiarato ai colleghi di Calciomercato.it: “Al momento non c’è niente. Il Real deve ancora ufficializzare l’allenatore e fino a quel momento non prenderà in considerazione nulla”. L’estenuante attesa per il nome del nuovo allenatore del Real condiziona chiaramente anche le mosse di mercato della società del presidente Florentino Perez, dunque il Napoli dovrà attendere gli sviluppi su questo fronte per capire se Callejon sarà un obiettivo raggiungibile o se il nuovo tecnico degli spagnoli vorrà puntare su di lui.

Nella stessa intervista concessa ad As, Benitez ha parlato anche del suo impatto con Napoli e il Napoli, e ha speso parole davvero importanti per il presidente Aurelio De Laurentiis. Così infatti spiega perché ha scelto gli azzurri: “Sono orgoglioso del Napoli e della mia carriera, ed ora sono felice. Sono qui perché De Laurentiis un giorno è venuto a Londra con un volo privato per conoscermi, uno sforzo importante per un presidente che ha mostrato il grande interesse a farmi firmare. E’ un personaggio, mi sorprende continuamente, ha idee davvero chiare”. Promosso il massimo dirigente, promosso anche l’ambiente della passionale città partenopea: “L’ambiente è sensazionale, i tifosi mi chiamano ‘Rafè, il Re di Napoli’: c’è un ambiente incredibile, non l’avevo mai trovato da nessuna parte così tanto”. Ora non resta altro da fare che tradurre sul campo con risultati importanti questo entusiasmo estivo…

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Napoli di oggi, 24 giugno 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori