Calciomercato Napoli, ultime al 24 giugno 2013

Le ultime notizie di calciomercato in casa Napoli trovano i dirigenti molto attivi. Presentato Mertens le operazioni non finiscono qui e De Laurentiis prosegue… Le ultime al 24 Giugno 2013

24.06.2013 - La Redazione
benitez_sampdoriaR400
Infophoto

Le ultime notizie di calciomercato in casa Napoli aggiornate al 24 giugno 2013, trovano i dirigenti molto attivi. E ancora sul fronte olandese, da cui Dries Mertens può non restare l’unico arrivato. Kevin Strootman è l’altro giocatore del PSV Eindhoven che piace al Napoli (ci sarebbe anche Jeremain Lens, ma il capitolo esterni non è più prioritario): ha un contratto a scadenza valutazione di calciomercato molto alta, vicina ai 15 milioni di euro. Un investimento che però il Napoli aveva già messo in conto per Maxime Gonalons del Lione: la trattativa per il francese è bloccata dalla richiesta del Lione, 15 milioni di euro per l’appunto, che però non pare trattabile. Più ampi i margini di trattativa con il PSV, che pure valuta tanto il suo centrocampista centrale: il rapporto di calciomercato con il Napoli è però stato appena inaugurato con successo, e se Benitez insisterà per Strootman De Laurentiis non si farà pregare. Questo mentre Dries Mertens ha svolto con successo le visite mediche e sarà presto ufficialmente un nuovo giocatore del Napoli: il suo acquisto è stato “benedetto” anche da Roberto Mancini che ha parlato da Capri, augurandosi un Napoli da scudetto per la prossima stagione. I movimenti a centrocampo potrebbero interessare anche il turco Gokhan Inler. che piace al Galatasaray. Per bocca del suo presidente la squadra turca ha ammesso l’interesse per il giocatore del Napoli: può arrivare prossimamente un’offerta. I rumors di calciomercato della stampa turca turca parla di 15 milioni di euro preparati dal Galatasaray che però prima riproverà a confermare Felipe Melo dalla Juventus. Se i turchi affonderanno la proposta ventilata per Inler, il Napoli potrà accettare e muoversi immediatamente per il sostituto, da scegliere tra Gonalons e Strootman. Quest’ultimo però ha più squadre estimatrici e può anche prendere la strada della Premier League (c’è il Manchester United alla finestra, e non da oggi): per questo il Napoli valuterà in fretta su tutti i fronti.
C’è n’è uno però -di fronte- che resta slegato da tutti gli altri eppure tutti gli abbraccia, pur se indirettamente. E’ naturalmente quello riguardante Edinson Cavani. Nell’ultima conferenza stampa Aurelio De Laurentiis ha ribadito di non avere ancora ricevuto offerte da nessuno, ed anzi di sapere che il Manchester City non ha attualmente i soldi per l’acquisto, gli ormai celeberrimi 63 milioni di euro. L’acquisto di Mertens conferma che il presidente offrirà una certa mobilità sul calciomercato a prescindere dalla cessione di Cavani, anche se prima o poi bisognerà arrivarne a una. Le indiscrezioni di calciomercato che s’incrociano tra Spagna ed Inghilterra insistono intanto su Luis Suarez, in sospeso tra Napoli e Real Madrid. L’impressione è che le Merengues stiano riflettendo su chi scegliere tra i due uruguaiani: da qui passa anche il calciomercato del Napoli anche se la squadra di Carlo Ancelotti non è l’unica in gioco. Si è inserito anche il Paris Saint-Germain: secondo il quotidiano francese Le Parisien il direttore sportivo Leonardo ha parlato di Cavani con De Laurentiis, per cominciare a sondare il terreno. Ora che il PSG ha coperto io buco allenatore ingaggiando Laurent Blanc, potrà dedicarsi completamente al calciomercato e agli acquisti di spicco. La richiesta del Napoli è sempre la stessa: la clausola rescissoria in contanti. Intanto Fernando Torres ha chiarito dal Brasile di non voler lasciare il Chelsea.
Il Napoli ha raggiunto l’accordo con il Chievo per compartecipazione di Marco Silvestri, portiere classe 1991 in prestito al Padova nell’ultima stagione. Si trasferirà in azzurro ma probabilmente sarà girato in prestito. Anche perché il Napoli sta per chiudere l’acquisto di Rafael Cabral Barbosa, il portiere brasiliano di cui si parla ormai da tempo: quest’ultimo sarà il vice/concorrente di Morgan De Sanctis, Silvestri invece è una scelta più di prospettiva. Per il centrocampo si è parlato anche di Raul Meireles, centrocampista portoghese di 30 anni, di proprietà del Fenerbahçce che poco fa aveva offerto senza successo Milos Krasic ai partenopei. Anche per Meireles l’impressione è che non sia sotto nulla di concreto, anche perché il Napoli ha individuato altrove i suoi primi obiettivi di calciomercato. Non si molla la pista Alessio Cerci: ora che il Torino ha riscattato l’attaccante sarà più difficile acquistarlo, ci vorranno almeno 10 milioni di euro ma il Napoli resta vigile, pur consapevole che dopo l’arrivo di Mertens le urgenze sono altre. Si parla infine di rinnovo per Juan Zuniga, a cifre doppie rispetto a quel attuali (guadagna circa 1 milione di euro a stagione): da capire se sia un modo per sottrarre il giocatore dal calciomercato oppure per alzare la sua valutazione in vista della cessione (Juventus ed Inter guardano sempre con attenzione).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori