Calciomercato Napoli / Ag. Insigne: Mertens? Nessun problema per Lorenzo, vi spiego perché (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Antonio Ottaiano, agente di Lorenzo Insigne, ha parlato del futuro del giovane talento che piace tantissimo a Rafa Benitez. Ecco le sue parole.

25.06.2013 - int. Antonio Ottaiano
Insigne_Parma
Lorenzo Insigne (Infophoto)

Il Napoli ha acquistato Dries Mertens: un giocatore interessante, che ha dato ampia dimostrazione del suo talento e di come possa andare ad occupare la corsia della squadra di Benitez aggiungendo esperienza internazionale e qualità. Si apre però una domanda: quale futuro ci sarà per Lorenzo Insigne? Ricordiamo quel messaggio che Rafa Benitez ha voluto inviare al calciatore dopo il gol realizzato contro l’Inghilterra nell’Europeo Under 21; segno di una stima di fondo che c’è e non si può negare. Tuttavia, non si può nemmeno evitare di considerare che Mertens gioca nello stesso ruolo del talentino aggregato alla prima squadra lo scorso anno, e che di conseguenza gli spazi per il numero 24 si potrebbero ridurre. “Non c’è nessun problema con l’acquisto di Mertens”, ha risposto in esclusiva a IlSussidiario.net Antonio Ottaiano, agente di Insigne. Il procuratore è infatti convinto che Lorenzo sarà comunque protagonista nel nuovo Napoli, che punta anche a fare strada in Champions League e dunque avrà bisogno di tutti i suoi campioni per essere competitivo sui tre fronti che lo vedranno impegnato il prossimo anno. Ottaiano ci ha spiegato perchè secondo lui Lorenzo Insigne non vedrà ridotto il suo ruolo da protagonista in squadra, anzi potrà avere più occasioni rispetto a quelle avute la scorsa stagione sotto la guida di Walter Mazzarri.

Quel pensiero di Benitez per Insigne dopo la finale dell’Europeo è stata una mossa importante del tecnico nei confronti del ragazzo, non crede? Lorenzo è rimasto molto felice di questo pensiero del tecnico. Si vede che Benitez in quel momento voleva stare vicino al ragazzo dopo la sconfitta contro la Spagna.

La sensazione è che Benitez voglia puntare forte su Insigne… Al momento non si possono fare previsioni, ma una cosa è certa: Insigne giocherà nel Napoli e si metterà a disposizione del tecnico spagnolo.

Il tecnico iberico ha sempre puntato sui giovani… Guardando la carriera di Benitez si capisce che ha sempre voluto lanciare i giovani talenti, questo fa ben sperare per Lorenzo e per altri ragazzi di talento.

Nessun fastidio per quanto riguarda l’arrivo di Mertens? Assolutamente no, Mertens è un ottimo giocatore ma questo non significa che Lorenzo non possa giocare con l’olandese.

Anche l’ex Psv però gioca sulla fascia… Ma entrambi potrebbero giocare anche dall’altra parte del campo, potrebbero giocare insieme; e non dimentichiamoci che il Napoli avrà anche la Champions League, dunque sarà neccessario un turnover continuativo.

Che idea si è fatto della situazione di Cavani? Da fuori non si può parlare perché non si hanno informazioni precise. Posso solo dire che sono sicuro del chiarimento tra il Matador e De Laurentiis. (Claudio Ruggieri)

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Napoli di oggi, 25 giugno 2013)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori