Calciomercato Napoli / Passante (CN24): Cavani via? Prendo Dzeko e un bianconero (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, Salvio Passante, direttore di CalcioNapoli24.it, ha parlato del futuro di Cavani. Si parla molto del Psg ma l’accordo è ancora lontano…

04.07.2013 - int. Salvio Passante
cavani_cittaR400
Cavani (infophoto)

A tenere banco a Napoli e dintorni c’è sempre il futuro di Edinson Cavani: per lui si sono fatte avanti tutte le grandi d’Europa, ma nessuna ha ancora portato un’offerta davvero soddisfacente per il presidente Aurelio De Laurentiis. Il Chelsea potrebbe mettere sul piatto Fernando Torres, il Manchester City ha la carta Edin Dzeko da giocare, il Manchester United potrebbe buttarsi sul Matador nel caso in cui Wayne Rooney dovesse partire, il Real Madrid punta sul suo fascino impareggiabile e ha José Maria Callejon che piace molto a Rafa Benitez e alla società partenopea. Infine c’è il Paris Saint Germain, ultimo arrivato ma certamente non da sottovalutare. Tutto è possibile, naturalmente, anche che alla fine l’attaccante uruguaiano non si muova dalla città dove si è affermato ai massimi livelli del calcio internazionale. Per fare il punto sull’argomento più chiacchierato del calciomercato del Napoli (o forse in assoluto del calcio italiano) abbiamo parlato con il direttore di CalcioNapoli24.it, Salvio Passante, in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
Cavani-Psg, cosa c’è di vero secondo lei? Può essere vero il blitz dell’agente del giocatore a Parigi per parlare con il Psg. Ma non credo che i francesi abbiano voglia in questo momento di sborsare i 63 milioni di euro della clausola rescissoria del Matador.
Come mai? Il Psg in attacco è al completo, quindi prima dovrebbero cedere qualche giocatore. A meno che non vogliono rispondere alle big d’Europa prendendo Cavani. Ma al momento penso che le possibilità di permanenza a Napoli di Cavani siano altissime, quasi il 70%.
Cavani resterebbe controvoglia? Non credo. Guadagna 5,5 milioni di euro, è amato dalla città, è l’idolo dei tifosi. E poi è al centro del progetto Benitez, ne sarebbe il fulcro principale. Certo, magari ha questo sentimento di voler vincere qualcosa di importante in club dove è più facile arrivare alla vittoria, ma il Napoli ha un grande progetto.
Cavani potrebbe andare via attraverso contropartite tecniche? Certo, se per esempio il Real Madrid offrisse 55 milioni di euro più Callejon allora il Napoli cederebbe Cavani. O se il Chelsea offrisse 50 più Ramires l’affare andrebbe in porto. Non Torres però, perché lo spagnolo guadagna tanto.
Eppure si è parlato di un tentativo dello United per il Matador… Non credo sia vero, anche perché il Manchester ha Van Persie che è simile a Cavani come caratteristiche tecniche e tattiche.
Andasse via Cavani, cosa dovrebbe fare il Napoli? Parte del tesoretto dovrebbe spenderlo per prendere sia Dzeko sia Matri. Il primo ha fatto benissimo in Germania e anche in Inghilterra dove non ha avuto molto spazio, il secondo ha caratteristiche importanti. (Claudio Ruggieri)
(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 4 luglio 2013)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori