Calciomercato Napoli / Su Duvan Zapata anche la Juventus?

- La Redazione

Zapata nel mirino di Napoli, Juventus e Sassuolo, ma nel frattempo il colombiano fa le visite per il QPR. Un problema col permesso di soggiorno potrebbe far saltare tutto.

aurelio_de_laurentiis_r400
Aurelio De Laurentiis (Infophoto)

Non finisce presto la vicenda Duvan Zapata: sebbene il colombiano abbia svolto le visite mediche per il Queens Park Rangers un impiccio sul permesso di soggiorno rinvigorirebbe le speranze partenopee e non solo. L’attaccante dell’Estudiantes infatti incrocia le mire anche della Juventus e del Sassuolo, che a questo punto potrebbero seriamente compromettere il progetto di Benitez sul giocatore. Duvan Zapata è il nome caldo del mercato di metà agosto: sette anni fa doveva andare al Santos e alla fine non si è fatto nulla, ma il club brasiliano non ha certo mostrato di disinteressarsi del colombiano classe 91. Poi ci aveva provato il West Ham, ma l’attaccante non avrebbe guadagno abbastanza presenze nella nazionale per il tesseramento. Successivamente ci ha pensato il QPR per cui il colombiano sta in questi giorni facendo le visite mediche di rito. Il club londinese forse ha pensato di chiedere una deroga come ha fatto, sebbene invano, il Chelsea per Wallace, per ovviare al problema delle presenze. Dopo tutto in una nazionale con nomi come quelli di Falcao e Jackson Martinez, guadagnare presenze è difficile, e potrebbe proprio essere questo l’impiccio che potrebbe mandare ben presto a monte l’affare.

Nel frattempo i “falchi” italiani sono già all’attacco: non solo il Napoli ma anche Juventus e Sassuolo vorrebbero portarsi a casa il colombiano. Intanto il presidente del club dell’Estudiantes mette le carte in tavola: lo aveva già fatto in occasione di un precedente interessamento da parte di un club turco, che aveva offerto un milione di euro per il prestito. Il club argentino vorrebbe circa 10 milioni per l’80% del cartellino (mentre il restante 20% rimarrebbe in mano ai privati come solida tradizione sudamericana impone) tasse escluse. Un’operazione dunque che si aggira tranquillamente ai 13 milioni di euro che ha fatto leggermente retrocedere la proposta partenopea. Forse scottata dall’esperienza di Vargas, il club azzurro potrebbe ora lasciar spazio anche ad altre squadre italiane interessate al giovane colombiano. La Juventus innanzitutto, a cui Enrique Lombardi, presidente del club argentino ha posto le condizioni indispensabili per acquistare il giocatore. Anche il Sassuolo però si fa vedere tra le proposte, in cerca del colpaccio che potrebbe essere decisivo nella sua avventura in Serie A. Trattative appese sul filo di ragnatela insomma in cui il colpo di mano è ancora possibile.

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato del Napoli di oggi, 14 agosto 2013







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori