Calciomercato Napoli/ Pirozzi (ag. FIFA): il “colpo” è Insigne! In difesa manca…(esclusiva)

- int. Vito Pirozzi

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente fifa Vito Pirozzi ha parlato del calciomercato del Napoli e in particolare del possibile arrivo di un difensore a gennaio…

rigoni_insigne
Foto Infophoto

Il Napoli di Benitez è sicuramente una squadra molto in forma e contro il Milan cercherà di continuare a fare bene per proseguire la sua corsa solitaria in campionato. Il Napoli sta dimostrando di aver scelto bene durante il calciomercato estivo, prendendo determinati i calciatori giusti che stanno dando soddisfazioni ai tifosi partenopei. Higuain per esempio non sta facendo rimpiangere l’ex Cavani volato al Psg. Bene anche il nuovo arrivato Callejon, ma la sorpresa forse arriva dalla difesa dove per ora Albiol e gli altri compagni di reparto stanno reggendo bene. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente fifa Vito Pirozzi ha parlato del calciomercato del Napoli.

Un Napoli completamente diverso dagli altri anni, una squadra con un ottimo possesso palla e questo grazie alle idee di Benitez e alle qualità dei nuovi calciatori.

Higuain non sta facendo rimpiangere Cavani, è troppo presto? E’ giusto dirlo ora perché Higuain è un altro giocatore strepitoso come Cavani. E lo sta facendo vedere in queste prime partite di campionato e di Champions League. Un altro gioiello per il Napoli.

Anche Callejon si sta ben comportando vero? E’ il rimpianto dei tifosi del Real Madrid che hanno criticato aspramente la cessione del calciatore iberico.

Si aspetta qualcosa di più da Mertens? Ha trovato poco spazio fino a questo momento, ma sono certo che riuscirà a mostrare il proprio talento con la maglia del Napoli.

E’ l’anno di Lorenzo Insigne?

 Le premesse ci sono tutte, ha iniziato bene la stagione e il gol contro il Borussia Dortmund è stato da grande giocatore.

La difesa sta reggendo, non servirà nessun acquisto a gennaio? Secondo me servirebbe al massimo qualche giocatore per aumentare la panchina soprattutto pensando alle tre competizioni.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori