Calciomercato Napoli/ News: colpo a sinistra, spunta Cissokho (escluiva)

Calciomercato Napoli news, secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario,net, i partenopei vorrebbero puntare su un terzino sinistro come Cissokho.

23.10.2014 - La Redazione
Cissokho_R400
Aly Cissokho (infophoto)

Uno dei problemi del Napoli riguarda la fascia sinistra. In questo inizio di stagione Rafa Benitez ha provato anche Britos in quella zona del campo: ovviamente l’ex difensore del Bologna non è un terzino naturale e ha faticato tanto per imporsi. I padroni della fascia in teoria sarebbero Faouzi Ghoulam e Juan Camilo Zuniga, ma entrambi non stanno svolgendo a pieno il proprio dovere. Per questo il Napoli a gennaio cercherà di puntare su un giocatore che possa ridare vitalità alla fascia sinistra. Si è parlato molto di Sébastien Pocognoli del West Bromwich Albion, ma sul calciatore ci sarebbero diversi club. Il Napoli guarda comunque in Premier League per l’acquisto del giocatore adatto per la fascia sinistra. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da IlSussidiario.net, il Napoli vorrebbe puntare su Aly Cissokho, esterno sinistro del West Ham con un passato non certo fortunato al Liverpool. L’ex terzino del Lione ha sfiorato l’Italia diversi anni fa quando sembrava a un passo dal Milan, ma allora era stato scartato a causa di un problema ai denti che di fatto aveva fatto saltare l’affare. Ora Cissokho al West Ham sta convincendo tutti, grande personalità e concretezza, potrebbe essere il calciatore giusto per il Napoli. La valutazione del francese è ancora inferiore ai 10 milioni di euro, per questo il Napoli potrebbe approfittarne ma non sarà certamente facile strapparlo agli Hammers. Anche perché lo stesso giocatore sta vivendo un buon momento di forma, simile a quello di quando era al Lione. Il Napoli ci proverà perché Benitez ha intenzione di puntare su un calciatore importante per la fascia sinistra in grado di attivare il Pipita Gonzalo Higuain, ancora a secco di gol in campionato.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori