Calciomercato Napoli/ News, Ferrario: Rafael, che acquisto! Bravo Henrique, Jorginho indispensabile (esclusiva)

- int. Moreno Ferrario

Calciomercato Napoli news, l’ex giocatore partenopeo Moreno Ferrario ha parlato delle mosse di calciomercato della squadra e in particolare dei nuovi giocatori come Hernique e Jorginho

rafael_saluto
(INFOPHOTO)

Non è stato semplice per il Napoli uscire indenne dalla trasferta inglese contro lo Swansea, club inglese che ieri ha dato filo da torcere al club partenopeo. Lo zero a zero rassicura sicuramente il Napoli visto che la partita non era andata per il meglio. Grandi prestazioni di Rafael e Reina, i due portieri, buona anche quella di Henrique dal primo minuto con la maglia del Napoli. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex giocatore del Napoli Ferrario ha parlato del calciomercato Napoli.

Non è stato un Napoli irresistibile in Galles… E’ vero, ma va sottolineato che lo Swansea ha fatto una grandissima partita, giocare in Gran Bretagna non è mai facile e anche questa partita lo ha dimostrato.

Protagonista assoluto Rafael. Un’ottima notizia per il Napoli? Questo ragazzo si sta confermando ad alti livelli, tra l’altro è anche molto giovane quindi è un investimento per il futuro. Una buona mossa da parte della società.

Meriterebbe di prendere il posto di Reina a fine stagione? Probabilmente lo spagnolo andrà via per giocare nel Barcellona, Rafael di certo non lo farebbe rimpiangere: penso che il Napoli ci stia seriamente pensando.

Buona prestazione anche da parte di Henrique… Una buona prestazione anche perché non era facile, gli attaccanti dello Swansea sono veloci e scattanti, metterebbero in difficoltà diverse difese anche più quotate. Il brasiliano tra l’altro giocava in un reparto per lui inedite e anche per questo mi è piaciuto.

L’assenza di Jorginho si è fatta sentire… Assolutamente sì, si è fatta sentire perché Jorginho è un giocatore che in poco tempo è diventato importante. Però la scelta di Benitez, pur se fatta a malincuore, si è rivelata giusta.

In che senso? Benitez ha preferito inserire un difensore in più e infatti ieri se non ci fosse stato Henrique ci sarebbe stata maggiore difficoltà.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori