Calciomercato Napoli/ News, Amatucci: da Gonalons al vice Higuain, il piano estivo in tre mosse (esclusiva)

- La Redazione

Calciomercato Napoli news, intervista in esclusiva all’agente FIFA Carmine Amatucci: si parla dei piani per la sessione estiva, lavori già in corso per ogni reparto

pandev_higuain
(INFOPHOTO)

L’ultima news di calciomercato per il Napoli è il vicino acquisti di Toni Doblas, portiere spagnolo svincolato che salvo imprevisti sostituirà l’infortunato Rafael. Il brasiliano tornerà l’anno prossimo quando il Napoli punterà allo scudetto, possibilmente con altri nuovi acquisti di spessore. Uno potrebbe essere Maxime Gonalons, capitano del Lione già trattato a gennaio. Si aspetta inoltre un innesto di rilievo per la difesa mentre sul fronte cessioni attenzione a un elemento come Zuniga, che continua a figurare tra gli indisponibili ma ha sempre estimatrici di livello, Barcellona su tutte. Per parlare del calciomercato del Napoli ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Carmine Amatucci.

Zuniga non recupera: la situazione potrebbe avere risvolti di calciomercato? Il fatto che il suo rientro in campo continui a slittare non mi fa pensare nulla di buono. Credo che in estate Zuniga sarà ceduto e sarà sostituito da un esterno in cui Benitez crede di più. Il mister potrebbe pescare dal calciomercato spagnolo e in questo senso Juan Bernat del Valencia è un candidato idoneo.

In estate si riaprirà il tormentone Gonalons? Penso di sì perché il francese è sempre un obiettivo di Benitez, e soprattutto era già del Napoli per 13 milioni di euro, prima dell’improvviso dietrofront del presidente Aulas. In estate ci sarà più tempo per definire la trattativa in tutti i suoi dettagli.

L’arrivo di Gonalons escluderà quello di un altro grosso centrocampista, come ad esempio Guarin? Se l’Inter cederà il colombiano si rivolgerà all’esterno e in particolare alla Premier League, dove Guarin ha estimatori importanti. In questo modo i nerazzurri monetizzerebbero meglio la cessione di uno dei giocatori migliori. In ogni caso ad oggi il rinnovo sembra la soluzione più concreta per Guarin, escluderei il trasferimento a Napoli.

Restando in orbita Inter potrebbe arrivare Ranocchia? E’ uno di quei giocatori sui quali non si capisce il giudizio di Benitez. Però credo che se l’allenatore lo ritenesse adatto qualcosa si sarebbe già mosso, perché è da tempo che Ranocchia non è più incedibile all’Inter.

Si punterà sui “soliti” Skrtel e Agger? E’ l’ipotesi più probabile, come diciamo da tempo Benitez conosce entrambi ed entrambi sono esperti al punto giusto per guidare la difesa, visto che compiranno 30 anni quest’anno. L’acquisto di uno di loro sarà la priorità del calciomercato del Napoli, assieme a quello di un vice Higuain all’altezza.

Il suo giudizio sul lavoro di Benitez? Sta costruendo un buon Napoli, mi piace la sua mentalità di interpretare il calcio come spettacolo, ha ragione a dire che in Italia c’è troppa paura del risultato. Secondo me poi in Italia si dà anche poco spazio ai giovani a differenza dell’Inghilterra, dove già a diciotto anni puoi giocare in Premier League.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori