Calciomercato Napoli/ Baldini: Mertens stratosferico. Hamsik, ecco il vero problema (esclusiva)

- int. Francesco Baldini

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex giocatore del Napoli Francesco Baldini ha parlato di alcuni giocatori dei partenopei che stanno facendo bene come Mertens.

mertens_cross
Dries Mertens, 4 gol in Serie A (Infophoto)

Ripartire. E’ questa la parola d’ordine in casa Napoli dopo una serie di sconfitte che hanno minato il percorso della squadra di Rafa Benitez. I partenopei in Coppa Italia hanno perso 3-2 nell’andata della semifinale di Coppa Italia contro la Roma tenendo comunque aperto il discorso qualificazione grazie ai due gol realizzati da Higuain e Mertens. Benitez può essere contento per l’esplosione definitiva di Mertens ma è preoccupato dall’involuzione della difesa e anche del momento negativo di Hamsik. L’ex giocatore del Napoli Francesco Baldini ha parlato del calciomercato del Napoli in esclusiva per IlSussidiario.net.

La difesa del Napoli prende troppi gol. Problemi di singolo giocatore o tattico? Credo sia un problema che riguarda la mancanza di un giocatore importante come Valon Behrami.

Dallo svizzero dipende la sicurezza della difesa? Se ci fate caso all’inizio il Napoli non subiva così tanti gol perché c’era un Behrami in forma strepitosa. Oggi lo svizzero è infortunato e infatti si vede la differenza.

Qualcuno parla di un reparto con giocatori non all’altezza del Napoli. E’ d’accordo? Non mi piace parlare mai dei singoli, io credo sia un problema del collettivo. Certo, in Europa ci sono dei difensori più forti questo è fuori di dubbio.

Henrique sì, Cannavaro no. Come mai? 

Credo che Benitez voglia difensori in grado di saper impostare la manovra, per questo ha rinunciato a Paolo. E’ un modo di vedere le cose diverse da quelle del calcio italiano.

Come mai Hamsik non riesce a riprendersi? Io credo sia un problema fisico, ha subito un brutto infortunio e adesso fatica a carburare. Ma si riprenderà.

Chi l’ha sorpresa maggiormente? Mertens, un fuoriclasse assoluto, sta facendo grandi cose ed è giusto che giochi titolare.

(Claudio Ruggieri) 





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori