Calciomercato Napoli/ News: Cigarini rimane a Bergamo, El Kaddouri cosa fa? Notizie al 12 Marzo (Aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Napoli, il club partenopeo sta decidendo il futuro di alcuni suoi giocatori sparsi per l’Italia. E’ il caso ad esempio di Luca Cigarini e di Omar El Kaddouri

guarin_cigarini
Cigarini, centrocampista Atalanta (Infophoto)

Il Napoli sta iniziando seriamente a pensare al futuro di quei giocatori di proprietà ma in prestito o in comproprietà altrove. E’ il caso ad esempio di Luca Cigarini, che si trova attualmente a titolo temporaneo a Bergamo, sponda Atalanta. Le ultime indiscrezioni circolanti spingono verso il riscatto definitivo da parte del club orobico, che dovrebbe versare nelle casse degli azzurri circa 8 milioni di euro. A breve Cigarini potrebbe firmare un contratto fino al 30 giugno del 2018 (vi sarebbe già l’accordo) e salutare quindi definitivamente il club partenopeo. Sembrerebbe invece incerto il destino di El Kaddouri, trequartista prestato al Torino. L’ex Brescia sta facendo bene all’Olimpico e Gianpiero Ventura vorrebbe trattenerlo con se, ma non è da escludere che il nazionale marocchino possa fare ritorno al Napoli, visto che Rafa Benitez lo starebbe osservando con attenzione negli ultimi mesi. Secondo Tuttosport i Granata avrebbero già predisposto 2,2 milioni di euro per trattenere il nord-africano all’Olimpico e a questo punto si attende solo l’ok dei partenopei per chiudere l’operazione.

Il futuro di Javier Mascherano potrebbe essere lontano dal Barcellona. Il nazionale argentino ha parlato ai microfoni del quotidiano catalano Sport, facendo chiaramente capire come tutto potrebbe succedere durante la prossima estate: «Non mi piace parlare di certe cose durante la stagione. Siamo nel momento cruciale dell’anno, sarebbe irrispettoso nei confronti del club pensare a certe cose. Ho sempre detto di essere grato al Barcellona, in futuro vedremo cosa succederà». Il Jefecito ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2016, fra poco più di due anni ma in estate il club blaugrana subirà un profondo rinnovamento soprattutto se il Barca non dovesse ottenere né la Liga né tanto meno la Champions League. Moltissimi i giocatori dati in partenza e fra questi vi è anche l’ex calciatore del Liverpool, storico pupillo di Rafa Benitez. Il manager spagnolo ha tentato di convincere l’argentino già durante il mercato estivo e un nuovo tentativo verrà sicuramente fatto nei prossimi mesi: costo dell’operazione, fra i 15 e i 20 milioni di euro.

Gokhan Inler potrebbe lasciare il Napoli a fine stagione, ma il suo futuro non è da escludere sia ancora in Serie A. Secondo le ultime indiscrezioni circolanti sembra infatti che il Milan così come l’Inter stia osservando da vicino la situazione del rossocrociato e in estate potrebbero effettuare un tentativo concreto d’acquisto. Il club nerazzurro segue da tempo Inler e le avance si sarebbero intensificate negli ultimi mesi per via del noto feeling fra l’ex Udinese e Walter Mazzarri. Alla finestra, come dicevamo, c’è anche la società di via Aldo Rossi che nei mesi di luglio e agosto darà vita ad una vera e propria rivoluzione forse senza precedenti. Il Milan sembra infatti essere arrivato al capolinea di un ciclo e la prossima sarà la stagione zero. Si ripartirà con tanti addii e nuovi investimenti e con grande probabilità si interverrà anche a centrocampo. Se dovessero essere ceduti, come sembra, diversi calciatori, Gokhan Inler potrebbe risultare un innesto davvero interessante per rinforzare in quantità e qualità il reparto di mezzo del Diavolo.

Aumentano le società interessate al portiere del Real Madrid, Diego Lopez. Stando a quanto raccolto dal quotidiano catalano Sport nelle scorse ore, sulle tracce del 32enne spagnolo vi sarebbe il Napoli. Il club partenopeo è alle prese con il rebus Pepe Reina: la società vorrebbe trattenerlo ma il suo cartellino appartiene al Liverpool, squadra nella quale farà ritorno in estate. Le Merengues vorrebbero cedere Diego Lopez in estate, o per lo meno accantonarlo per puntare su un portiere più giovane e tutte le strade portano a Courtois, calciatore di proprietà del Chelsea ma attualmente in prestito all’Atletico Madrid, e reduce da una stagione fantastica. Il Napoli si unisce quindi al gruppo di società interessate a Diego Lopez, seguito da vicino anche dal Milan. Il club rossonero stravolgerà il reparto più arretrato nei prossimi mesi e non è da escludere che possa affiancare a Christian Abbiati anche il classe 1981 del Real Madrid. Il Diavolo è uno storico ammiratore del portiere spagnolo, seguito fin da quando lo stesso militava fra le fila del Villarreal.

Il Napoli sfiderà il Porto questa sera per l’andata degli ottavi di finale di Europa League. Una sfida particolare per Jackson Martinez che sarebbe potuto scendere in campo fra poche ore con la casacca azzurra. La dirigenza partenopea corteggiò infatti a lungo il nazionale colombiano senza però riuscire a trovare l’accordo con Il Dragoes. La trattativa saltò definitivamente durante la scorsa estate ma nulla sarà da lasciare al caso in vista dei mesi di luglio e agosto. Il Napoli interverrà in attacco per rinforzare il reparto, tenendo conto anche delle probabile partenze di Duvan Zapata e Goran Pandev, e fra gli osservati speciali vi sarà senza dubbio anche il classe 1986 sudamericano. «E’ molto forte – le parole di Higuain sul centravanti del Porto – i nostri difensori dovranno fare una gara super per contenerlo». Il contratto di Jackson Martinez scadrà al 30 giugno del 2016 e chi lo vorrà dovrà investire una bella cifra, almeno 20/25 milioni di euro. Il Napoli non è l’unica squadra a lui interessata visto che nelle ultime ore vi sarebbe anche la Juventus in corsa per la stella della nazionale colombiana, e occhio anche alle big inglesi. L’obiettivo del Porto è di piazzare il giocatore in caso di offerta ad hoc, ma solo dopo i Mondiali in Brasile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori