Calciomercato Napoli/ News, Pezzuto (ag. FIFA): Ghoulam come Roberto Carlos. Schar perfetto per la difesa (esclusiva)

- int. Gianpaolo Pezzuto

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Gianpaolo Pezzuto parla delle ultime news di calciomercato che riguardano il Napoli: necessari altri ritocchi per migliorare la difesa?

albiol_fernandez
(INFOPHOTO)

Il Napoli sembra aver trovato la soluzione ai problemi per quanto riguarda la fascia sinistra. Il francese Ghoulam infatti ha fatto benissimo fino a questo momento e la fascia sinistra è blindata con lui. Ora al Napoli servirebbe un difensore centrale che possa aumentare la forza della retroguarda del club partenopeo. Nel mirino potrebbero esserci diversi giocatori, dai soliti Skrtel e Agger ad elementi più giovani. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Gianpaolo Pezzuto ha parlato del calciomercato del Napoli.
Il Napoli ha messo a segno un bel colpo con Ghoulam non crede? Assolutamente sì, il terzino francese sta facendo già ottime cose anche se logicamente potrà migliorare ancora molto. Ricorda un po’ il primo Roberto Carlos.
Soluzione trovata visto che Reveillere non ha convinto nessuno… Esatto, purtroppo lui è più destro e infatti si trova meglio dall’altra parte e poi ha già dato tanto in carriera. E’ meglio utilizzarlo come riserva, sfruttando la sua esperienza nelle situazioni di necessità.
Quanto crede all’addio di Hamsik? Facciamo attenzione perchè si diceva la stessa cosa di Cavani e Lavezzi, sembrava che anche loro sarebbero rimasti più a lungo a Napoli. Io credo che dipenderà tutto dall’offerta che arriverà alla società partenopea: se sarà molto alta la cessione sarà considerata.
Con i soldi di Hamsik il Napoli chi dovrebbe comprare? Penso che al Napoli servirebbe un difensore bravo, preferibilmente giovane e di talento. Meglio uno giovane.
Su chi punterebbe lei? Schar del Basilea è un bel giocatore, molto dotato. Potrebbe fare al caso del Napoli. E poi i partenopei dovrebbero fare altro.
Ovvero? Rinforzare le seconde linee, spesso il Napoli ha fatto una grande prima squadra ma con riserve non certo all’altezza. I passi falsi contro le squadre di medio-bassa classifica si spiegano anche così.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori