Calciomercato Napoli/ News, Arciello (ag.FIFA): Hamsik tornerà più forte. El Kaddouri, strategia giusta (esclusiva)

- int. Guglielmo Arciello

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Guglielmo Arciello parla delle ultime news di calciomercato riguardanti il Napoli, che a Torino ritrova Omar El Kaddouri…

hamsik_fernandez
(INFOPHOTO)

Trasferta insidiosa a Torino per il Napoli di Benitez, che dovrà vedersela contro la squadra di Ventura cui mancano davvero pochi punti per raggiungere la salvezza. Benitez potrebbe ancora una volta escludere Marek Hamsik dall’undici iniziale, scegliendo un centrocampista in più. Chissà che questo non possa accendere un piccolo caso relativo allo slovacco che nel prossimo calciomercato estivo potrebbe anche cambiare aria. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Guglielmo Arciello ha parlato del calciomercato del Napoli.
Trasferta insidiosa per il Napoli a Torino non crede? Assolutamente sì, credo che il Torino in questo momento sia una squadra molto strana, capace di vittorie spumeggianti ma anche di sconfitte più grigie.
Benitez potrebbe escludere ancora una volta Hamsik dalla formazione titolare. Che succede allo slovacco? E’ forse il primo grande momento difficile da quando è a Napoli, ma credo che ben presto riuscirà ad uscire da questa situazione e sarà più forte di prima.
Centrano qualcosa le voci di calciomercato? Non credo, anche perché lo slovacco ogni anno è stato spesso accostato a diversi club europei pronti a puntare su di lui. Credo rimarrà a Napoli.
Nel Torino gioca El Kaddouri in prestito dal Napoli. Cosa pensa del belga-marocchino? Il Napoli ha fatto un’operazione importante cedendo il giocatore al Torino, perché El Kaddouri sta trovando spazio e continuità e anche le sue prestazioni sono ottime.
Ritornerà a Napoli? Il Torino potrà riscattare la metà del giocatore, diciamo che sta facendo bene ed è anche giovane, sono convinto che il Napoli monitorerà la situazione. Al momento sembra più probabile che rimaga a Torino, dove è nel giro del titolari ed è più importante, però i partenopei avranno l’ultima parola.
In difesa si ripensa a Rami che non dovrebbe essere riscattato dal Milan. La convince? Per ora ha giocato poco per poter affermarsi nel calcio italiano, bisognerà vederlo in più partite per poter dare un giudizio. Non credo che si possa già parlare di riscatto assicurato da parte del Milan, ma è affrettato anche parlare di bocciatura solo perchè ha sbagliato contro l’Atletico Madrid.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori