Calciomercato Napoli/ News, Fogliamanzillo (ag.FIFA): Balanta e Gila i tasselli mancanti. Se parte Maggio c’è Arbeloa (esclusiva)

Calciomercato Napoli news, intervista in esclusiva all’agente FIFA Mario Fogliamanzillo: ecco alcuni giocatori su cui potrebbero puntare i partenopei in estate

higuain_callejon
Infophoto

Per consolarsi dalla beffarda sconfitta con la Fiorentina il Napoli può anche pensare al calciomercato. Aurelio De Laurentiis sembra intenzionato a non risparmiarsi per far compiere alla squadra un altro salto di qualità: in estate potremmo assistere ad altri botti partenopei. Per la difesa si parla ancora di Daniel Agger del Liverpool e Thomas Vermaelen dell’Arsenal, mentre uno dei candidati per l’attacco è Roberto Soldado (Tottenham), tanto per stare in tema Premier League. Quanto alle possibili cessioni desta curiosità la situazione di Zuniga: quando tornerà in campo? Dietro la sua perdurante assenza può celarsi dell’altro? Di questi ed temi abbiano discusso con l’agente FIFA Mario Fogliamanzillo, nell’intervista sul calciomercato del Napoli in esclusiva per ilsussidiario.net.
Agger per la difesa, la voce è ancora attuale: quante possibilità ci sono? Poche considerando che al Liverpool il danese guadagna circa 4 milioni a stagione, e arrivando a Napoli chiederebbe anche qualcosa in più. In effetti è il difensore che vorrebbe Benitez, personalmente non impazzisco per lui e credo che si debba dare fiducia a Fernandez, che sta facendo progressi importanti. Di fatto però il Napoli ha bisogno di un buon difensore in più, per restare ai massimi livelli cui aspira. 
Può essere più accessibile il belga Vermaelen, che all’Arsenal non è titolare? Credo che negli anni a Londra si sia affermato come un buon difensore, ma non uno che fa fare il salto di qualità al reparto; altrimenti non farebbe panchina all’Arsenal, dietro Koscielny e Mertesacker che non sono fenomeni. Penso che il difensore adatto al Napoli sia in Sudamerica.
A chi si riferisce? A Eder Balanta del River Plate, colombiano classe 1993. E’ un giocatore veloce, dotato di quella rapidità che manca ai vari Albiol, Britos e Fernandez, e che serve alla retroguardia partenopea per essere più competitiva.
Altro nome di ritorno ma per l’attacco è Roberto Soldado del Tottenham. Sogno o realtà? Non penso che un giocatore come lui possa accettare di venire a Napoli per fare la riserva di Higuain. Non penso sia un attaccante che interessa al Napoli anche perché il Tottenham l’ha pagato 30 milioni di euro, probabilmente non chiederebbe molto meno per rivenderlo. 
Tra i tanti possibili vice Higuain quale sarebbe meglio secondo lei? L’attaccante giusto è Alberto Gilardino. E’ un nazionale, andrà ai mondiali, garantirebbe dodici-quindici gol, soprattutto conosce a memoria la Serie A al contrario di Duvan Zapata e dello stesso Soldado.Zuniga è tornato a far discutere: partirà? Credo che sia molto probabile la sua cessione a una big. Potrebbe andare al Barcellona e potrebbe arrivare al Napoli Mascherano, in un affare intrecciato.
Voci su Maggio nel mirino della Lazio: crede sia una cessione possibile? A mio avviso Maggio resta uno dei terzini migliori d’Italia, non a caso è ancora in nazionale. E’ vero però che il suo contratto scade nel 2015 e alla Lazio c’è Reja, che è un suo grande estimatore. Dipenderà dal rinnovo: arrivato a 30 anni Maggio potrebbe chiedere determinate garanzie alla società, di tempo e denaro, probabilmente le parti stanno già trattando. L’alternativa comunque ci sarebbe.
Di chi si tratta? Di Alvaro Arbeloa del Real Madrid, che ha lo stesso procuratore di Rafa Benitez e porterebbe qualità ed esperienza notevoli, perché si tratta di un nazionale spagnolo. Il suo arrivo rimpiazzerebbe nel migliore dei modi l’eventuale partenza di Maggio.

(Franco Vittadini)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori